Che week-end per le ragazze dello Junior Milano

di - 26 Giugno 2017
La squadra femminile dello Junior Tennis Milano, promossa in Serie B

Quello appena terminato resterà un fine settimana da ricordare a lungo per lo Junior Tennis Milano, che continua a raccogliere soddisfazioni di rilievo, con le squadre ma anche a livello individuale. Il filo conduttore dei sorrisi è sempre lei, la giovanissima Lisa Pigato, che ha appena festeggiato i 14 anni ma continua a stupire per tennis e maturità. Sabato pomeriggio ha riportato l’Italia femminile nell’albo d’oro del Trofeo Città di Crema, torneo internazionale di Tennis Europe dove il tricolore mancava addirittura dal 2005, conquistando il suo primo titolo nella categoria under 16 (in un torneo iniziato ancora tredicenne!) e riscattando la finale persa dodici mesi prima. Subito dopo aver alzato al cielo il piatto riservato alla vincitrice, la giovane promessa dello Junior è partita alla volta di Roma, per giocare con le compagne Marta Brogioni, Francesca Falleni, Giorgia Pigato e Sara Semeraro lo spareggio decisivo per la promozione in Serie C, contro le avversarie del Forum Sport Center. Un duello che si è presto trasformato in un trionfo, con le vittorie di Francesca Falleni e Lisa Pigato ad aprire le danze, e quella della sorella di Lisa, Giorgia, a chiuderle evitando il rischio dei doppi e riconquistando immediatamente quella Serie B smarrita dodici mesi prima. “La promozione era il nostro obiettivo di partenza – ha detto la capitana Erika Pineider – e averla raggiunta è una grande soddisfazione. Lisa ci ha dato una grossa mano, visto che in dodici mesi ha compiuto progressi incredibili, ma tutte le ragazze hanno offerto un contribuito molto prezioso. La differenza l’ha fatta l’affiatamento”.

Grande soddisfazione anche per Antonella Gilardelli, presidente del club e prima tifosa dei tantissimi giovani di scuola Junior. “Ho creduto in questa promozione fin dal primo giorno – ha spiegato –, perché lo spirito era quello giusto e il livello delle ragazze ci consentiva di puntare in alto. Dodici mesi fa ci era andata male: tornare subito in B è stata una bella dimostrazione di forza. Siamo felici per il risultato e per l’affiatamento fra le ragazze, che si sono impegnate molto per vincere insieme”. La due giorni di grandi soddisfazioni ha fatto dimenticare al volo la delusione per il team maschile di Serie C, che ha mancato la promozione per un soffio arrendendosi per 4-2 nella trasferta al Filari Tennis di Messina. “Potevamo fare qualcosa in più – ha detto il capitano Ugo Pigato – ma la maggiore esperienza degli avversari e i campi in erba sintetica hanno fatto la differenza. Se avessimo giocato in casa, chissà…”. Chiusi i campionati dei “grandi”, l’attenzione dello Junior passa alla formazione under 14 femminile, composta da Lisa Pigato, Gloria Contrino e Giulia Lualdi. Le ragazze vanno a caccia della qualificazione alle fase di macroarea di Varese (19/21 luglio), con l’obiettivo di entrare poi fra le prime otto d’Italia per giocarsi a settembre lo scudetto nella fase finale, che verrà organizzata proprio sui campi di via Cavriana.

RISULTATI

SERIE C FEMMINILE, PLAY-OFF

Junior Tennis Milano b. Forum Sport Center (Roma) 3-0

Falleni (J) b. Catalini (F) 6-2 6-1, L. Pigato (J) b. Segna (F) 6-2 6-2, G. Pigato (J) b. Olmo (F) 3-6 6-1 6-4.

SERIE C MASCHILE, PLAY-OFF

Filari Tennis (Messina) b. Junior Tennis Milano 4-2

Carry (F) b. Migliorini (J) 6-3 6-2, Battaglia (J) b. Maiorana (F) 7-6 7-6, Schilirò (F) b. Rieti (J) 6-3 6-1, Caratozzolo (F) b. Micali (J) 7-5 6-4, Schilirò/Caratozzolo (F) b. Conca/Battaglia (J) 6-3 6-0, Micali/Rieti (J) b. Maiorana/Carry (F) 4-6 1-2 ritiro.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *