Il Trofeo Fit 2021 incorona Ceriano: il CTC è il primo circolo della Lombardia

Gli ottimi risultati degli ultimi mesi non sono passati inosservati e il Club Tennis Ceriano si conferma tra le migliori realtà di tutto il panorama nazionale. Anzi, fa molto di più. Nel Trofeo FIT, il riconoscimento che viene assegnato annualmente alle società che si sono meglio comportate in tutti i campionati organizzati dalla Federazione (affiliati, juniores, senior…), il club di Ceriano Laghetto è ormai una presenza fissa e in costante crescita. Il CTC oggi è nella Top 30 dei migliori circoli italiani a livello assoluto, per la precisione in 22esima posizione. Con 74 punti, il club presieduto da Severino Rocco compie un balzo in avanti impressionante dalla 60esima posizione del 2020 alle soglie della Top 20. Stupisce, ma neanche troppo, vedere il circolo brianzolo di un comune di poco più di 6 mila abitanti accanto a strutture di grandi centri urbani come Roma, Genova, Torino, Bologna. La continua ascesa del club non è certamente casuale, anzi ormai è una costante degli ultimi anni, tanto che sognare un ingresso nelle prime venti è tutt’altro che azzardato.

Un risultato storico che proietta il CTC in vetta alle strutture della Lombardia. In regione, infatti, nessuno ha fatto meglio. Forse questo è il dato più impressionante: in tutta la Lombardia il Club Tennis Ceriano è la realtà che ha ottenuto i risultati migliori nella passata stagione: “Un riconoscimento al lavoro degli ultimi anni che, attraverso tanti sacrifici, ci ha permesso di ottenere questo risultato straordinario. Abbiamo sempre lavorato all’insegna del miglioramento, tanto delle strutture quanto della preparazione dei maestri e di tutti i membri dello staff, perché non volevamo accontentarci di essere la ‘Cenerentola di provincia’ e i risultati sul campo e fuori ci hanno premiato” commenta il direttore tecnico del CTC, Silverio Basilico. Una stagione che ha visto la promozione della seconda squadra femminile dalla Serie C alla B2 e di quella maschile che, da neopromossa, ha dominato la Serie B2 ottenendo subito il pass per la B1. Ma è stato anche l’anno delle più giovani, con la formazione under 16 femminile che ha conquistato per la prima volta l’accesso alle finali nazionali nei campionati under a squadre. Dopo aver chiuso il 2021 con l’amaro in bocca per una promozione in Serie A1 sfuggita all’ultimo istante, il 2022 del Club Tennis Ceriano non poteva iniziare in un modo migliore.

Leggi anche: