Mizuno è il nuovo partner tecnico di MTA: vestirà staff e allievi

di - 6 Agosto 2020
Piercarlo Guglielmi e Ugo Pigato posano con le nuove t-shirt griffate Mizuno e MTA
Piercarlo Guglielmi e Ugo Pigato posano con le nuove t-shirt griffate Mizuno e MTA

Due realtà in grande crescita nel mondo del tennis che si sposano per continuare a rincorrere degli obiettivi comuni. Da una parte la Milano Tennis Academy, che a poco più di due anni dalla sua fondazione è già un modello nazionale di qualità ed efficienza; dall’altra un brand di prestigio internazionale come Mizuno, che negli Anni ’80 ha vestito il mitico Ivan Lendl e che dal 2016 è tornato di prepotenza nel mondo del tennis con abbigliamento e scarpe, mettendo il mercato italiano nel mirino. Anche grazie agli accordi con diversi atleti di spessore, fra i quali i davisman Lorenzo Sonego e Simone Bolelli. Ora Mizuno ha deciso di puntare anche su MTA, diventando partner tecnico dell’accademia che ha sede sui campi dello Sporting Milano 2 di Segrate. “Mizuno cercava una realtà di spessore con la quale avviare un progetto di questo tipo – spiega Ugo Pigato, Direttore Sportivo della MTA – e noi siamo stati ben felici di inaugurare con loro questa nuova partnership”. Mizuno è un brand storico nel mondo dello sport, che come mission aziendale ha a cuore il miglioramento della società attraverso lo sviluppo di articoli sportivi sin dal 1906. Passione e reputazione sono un must per il brand Mizuno, e due peculiarità che ben si sposano con la realtà di MTA, grazie alla storicità del brand e alla grande reputazione che l’Academy può vantare. “È per noi motivo di orgoglio – spiega Andrea Leo, marketing manager di Mizuno Italia – aver iniziato questo percorso con Milano Tennis Academy, una realtà esempio di grande professionalità e di passione per il tennis e lo sport. Con orgoglio, crediamo di poter essere un motivo di ispirazione per tutti i soci e gli amici di MTA, per migliorare attraverso l’attività sportiva il benessere psicofisico personale”.

L’accordo prevede che tutti i frequentatori della Milano Tennis Academy vestano Mizuno: dallo staff che lavora sui campi alle squadre, più i ragazzini della scuola tennis e i giovani dell’agonistica. E in futuro ci sarà anche la possibilità, per gli atleti più interessanti, di ottenere degli accordi diretti con l’azienda. Per la MTA si tratta di un cambiamento importante, visto che sin dalla sua fondazione il direttivo aveva deciso di non affiancarsi ad alcun tipo di partner tecnico con l’obiettivo di valorizzare il più possibile il proprio brand in termini di visibilità. “La scelta di un percorso indipendente –racconta Piercarlo Guglielmi, General Manager MTA – ha dato i frutti sperati e di anno in anno abbiamo sempre aumentato la qualità. Ora è arrivato il momento di fare un altro passo in avanti: abbiamo valutato che fosse il momento ideale per legarci a un’azienda leader di settore”. La nuova partnership prevede anche la creazione di un pro shop all’interno dell’accademia, allestito da Mizuno (che avrà l’esclusiva per la vendita di scarpe e abbigliamento) ma nel quale troveranno spazio tutti i prodotti degli altri partner della Milano Tennis Academy. “Una novità che andrà ad arricchire il ventaglio dei servizi offerti, oltre a garantire ulteriore visibilità a tutte le aziende che hanno deciso di puntare sui progetti MTA”. Sono tante, e dei settori più svariati. Ma tutte accumunate dal desiderio di puntare all’eccellenza. Lo stesso obiettivo inseguito ogni giorno a Segrate dal Team MTA.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *