Challenger Barletta 2019, Jacopo Berrettini sugli scudi: battuto Rodionov

di - 10 Aprile 2019
Jacopo Berrettini - Foto Calabrò

Vittoria di prestigio per Jacopo Berrettini nel secondo turno del Challenger Barletta 2019. Dopo aver approfittato del ritiro di Marcora nel terzo set del primo turno, il giovane tennista italiano ha battuto l’austriaco Jurij Rodionov con il punteggio di 6-3 6-4, ottenendo per la prima volta in carriera due vittorie consecutive in un torneo Challenger. Partita sontuosa dell’azzurro, abile ad approfittare del momento no dell’austriaco che in questo inizio di stagione stenta a trovare continuità di risultati. Partita sempre in mano azzurra, servizi impeccabili (3 ace messi a referto e 72% di punti vinti con la prima) e tanta consistenza nei fondamentali da fondo campo hanno minato le certezze dell’austriaco, apparso in grave difficoltà anche nelle sortite a rete del suo avversario. Dopo aver strappato il servizio nel nono game del secondo set, è proprio con una volèe profonda di dritto sul match point che Jacopo si assicura un posto in ottavi di finale, dove lo attende il vincente della sfida tra Lorenzo Giustino e Andrea Pellegrino.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *