ITF: Dentoni in finale dopo tre anni, Gatto-Monticone show in Giappone

di - 30 Marzo 2019
Giulia Gatto Monticone

Quattro azzurre sono state impegnate, oggi, nei tornei ITF. Continua la splendida settimana di Corinna Dentoni nel 15.000 di Tel Aviv. La ventinovenne di Pietrasanta giunge in finale nel torneo israeliano e lo fa battendo, nel penultimo atto del torneo, l’israeliana Lina Glushko in tre set (4-6 6-3 6-0). Grandissima soddisfazione per la Dentoni, che ritorna in finale in un ITF tre anni dopo l’ultima volta (Santa Margherita di Pula, maggio 2016). La tennista toscana, nell’ultimo atto del torneo, si troverà di fronte la seconda testa di serie del torneo, la britannica Emma Raducanu. Match non facile per l’azzurra, contro una avversaria in progressiva ascesa.

Settimana da incorniciare anche per Giulia Gatto-Monticone. L’ennesima soddisfazione, in questo inizio di stagione, per la trentunenne torinese che, dopo due semifinali consecutive, ottiene la prima finale in Giappone. L’azzurra, impegnata nel penultimo atto dell’ITF di Kofu, ha sconfitto, in tre set lottati (3-6 7-5 6-3), la giapponese Mayo Hibi. La Gatto-Monticone, numero 196 del ranking WTA, sfiderà in finale la belga Lara Salden. 

Niente da fare, invece, per le due azzurre impegnate nelle semifinali del $25.000 di Campinas. La prima ad essere sconfitta, in ordine di tempo, è stata Jessica Pieri. La tennista di Lucca si è vista superata, con lo score di 6-4 6-0, dalla montenegrina Danka Kovinic. Cede anche Martina Di Giuseppe. La tennista romana, quarta testa di serie, è stata superata, in tre set (6-3 3-6 6-4), dalla austriaca Julia Grabher.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *