Atp Umago 2019, Travaglia sbatte su Balazs: l’azzurro si ferma ai quarti di finale

di - 19 Luglio 2019
Stefano Travaglia - Foto Marta Magni
Stefano Travaglia - Foto Marta Magni

Termina ai quarti di finale l’avventura di Stefano Travaglia nel torneo Atp 250 di Umago. Il marchigiano è stato sconfitto in rimonta dall’ungherese Attila Balazs, bravo ad imporsi con il punteggio di 3-6 7-6(2) 6-3 in due ore e ventuno minuti di gioco.

Break e contro break nei primi due giochi dell’incontro, tanto per chiarire subito l’inizio di una battaglia senza esclusione di colpi. Aggiudicatosi il primo set l’azzurro è partito di slancio anche nel secondo parziale, prima di vedersi raggiunto nel quarto game. Il magiaro, nonostante i due set point non capitalizzati sul 5-4 in suo favore, ha messo il turbo nel tie-break, chiuso sette punti a due dopo l’immediato 3-0 iniziale. Salvata una palla break in apertura di terzo set, Balazs si è prima issato sul 5-3, poi ha privato l’avversario della possibilità di riaprire il match annullando una seconda (e delicatissima palla break), chiudendo i conti al primo match point. Il tennista di Budapest torna così a disputare una semifinale Atp sette anni dopo l’ultima volta. Nell’occasione, a Bucarest, venne sconfitto in due set da Fabio Fognini.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *