Challenger Aix en Provence 2019, stop Travaglia: Ymer si impone in due set

di - 9 Maggio 2019
Stefano Travaglia - ph Marta Magni

Si ferma agli ottavi di finale la corsa di Stefano Travaglia al Challenger francese di Aix en Provence, l’italiano cede il passo allo svedese Elias Ymer – numero 113 del mondo – per 7-5 6-4 in un’ora e mezza di gioco. Nel primo set comincia bene Ymer portandosi sopra 2-1, approfittando di un passaggio a vuoto di Travaglia durante il suo secondo game di servizio. L’italiano numero 124 al mondo riesce a reagire e incidere in risposta, giocando un paio di dritti profondi sulle tante seconde dello svedese. Il primo parziale procede secondo l’ordine dei servizi e sembra destinato ad un tie-break ma sul 5-5 Travaglia, avanti per 30-0 al servizio, perde quattro punti consecutivi soffrendo le traiettorie di rovescio di Ymer. Una volta ottenuto il break lo svedese annulla tre palle del tie-break e chiude il primo set per 7-5 servendo bene in kick da destra.

Nel secondo set il servizio fa da padrone, ma in avvio Ymer deve annullare quattro palle break non consecutive, ancora una volta servendo con grande attenzione. Fino al 3-3 i due concedono poco al servizio ma nel settimo gioco lo svedese è ancora bravo ad approfittare di un calo del tennista azzurro, che perde il servizio a zero. Ymer, servendo bene e mettendo in difficoltà Travaglia in risposta, chiude il parziale per 6-4 e avanza ai quarti di finale, dove incontrerà la testa di serie numero 1 Pablo Cuevas.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *