Challenger Barcellona 2019, Giannessi si arrende in semifinale

di - 5 Ottobre 2019
Alessandro Giannessi - Foto Ray Giubilo

Finisce in semifinale la corsa di Alessandro Giannessi nel Challenger Barcellona 2019: l’azzurro è stato estromesso in due set da Josef Kovalik con il punteggio di 6-3 7-6(5).

Il primo set si decide su pochi punti, con il tennista di La Spezia che è stato costretto a rincorrere fin da subito a causa del break subito nel terzo gioco; addirittura 6 le chances non sfruttate dal tennista italiano nei primi 4 giochi, con lo slovacco bravo e coraggioso nei momenti cruciali della partita. Il secondo set segue la falsa riga del primo, con Giannessi che prima non riesce a capitalizzare altre due palle break per poi subire l’allungo nell’ottavo game. Spalle al muro e ad un passo dalla sconfitta, l’azzurro è bravo a reagire trascinando il set ad un equilibratissimo tie-break, vinto per 7 punti a 5 dal 26enne di Bratislava.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *