Challenger Firenze 2019: fuori al terzo turno Gaio e Lorenzi

di - 26 Settembre 2019
Federico Gaio - Foto Marta Magni
Federico Gaio - Foto Marta Magni

Si interrompe al terzo turno il percorso di Paolo Lorenzi al Challenger di Firenze. L’esperto giocatore azzurro, sesta testa di serie del torneo, è stato sconfitto dopo una battaglia di quasi tre ore dall’argentino Marco Trungelliti col punteggio di 6-4 6-7(1) 7-5. Il tennista sudamericano, attualmente numero 205 del ranking ATP, si conferma come vera e propria bestia nera per Lorenzi, sconfitto oggi per la quinta volta in sei precedenti.

Esce di scena al terzo turno anche Federico Gaio. La testa di serie numero 12, dopo aver vinto il suo match di secondo turno questa mattina con lo spagnolo Inigo Cervantes, è stato battuto in tre set (6-2 4-6 6-2) dal portoghese Pedro Sousa, settima testa di serie del torneo toscano. Il trentunenne di Lisbona approda così in quarti avendo eliminato, nella stessa giornata, due italiani: prima Enrico Dalla Valle, poi un tenace Gaio.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *