Challenger Maiorca 2019, Viola e Bega avanti di carattere

di - 27 Agosto 2019

Vittorie pressoché a specchio per Matteo Viola e Alessandro Bega nel Challenger di Maiorca 2019. Nel Rafa Nadal Open in corso sui campi in cemento in Spagna, il tennista di Mestre ha centrato il pass per gli ottavi di finale superando la testa di serie numero 16 del tabellone Enrique Lopez Perez per 7-6(6) 6-7(1) 6-0 in quasi due ore e mezza di battaglia. L’azzurro tiene duro in un primo set complicatissimo annullando undici palle break e un set point nel tie-break prima di spuntarla per otto punti a sei, subisce il ritorno dello spagnolo ma dilaga nella terza frazione e adesso potrebbe incrociare il cammino dell’ex numero 1 al mondo Andy Murray, in chiusura di programma impegnato contro Gombos.

Un bagel al terzo set anche per Bega all’argentino Pedro Cachin nel match valevole di primo turno, battuto con il punteggio di 3-6 6-3 6-0. Dopo una partenza in salita, il tennista italiano capovolge lo score dopo essere scivolato sul 6-3 1-0 e servizio per l’avversario, vincendo dodici dei successivi quattordici game: ora sfida al numero 9 del seeding Pedro Martinez.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *