Challenger Praga 2019: Bonadio salva quattro match point e avanza al secondo turno

di - 23 Luglio 2019
Riccardo Bonadio

Match per cuori forti quello sul Campo n. 3 del primo turno del Advantage Cars Prague Open 2019, dove Riccardo Bonadio ha superato l’egiziano Karim-Mohamed Maamoun con il punteggio di 6-7 7-6 6-0 dopo due ore e ventuno minuti di gioco.

Primo set senza esclusione di colpi, con l’egiziano bravo a non scomporsi dopo aver subito il contro break nel momento decisivo e a dominare il tie-break senza lasciar alcun punto all’avversario. Nel secondo parziale il tennista di Pordenone fatica ancora a tenere il servizio, concedendo e salvando ben quattro match point (i primi tre consecutivi) nel decimo e nel dodicesimo gioco, prima di alzare notevolmente il livello nel secondo tie-break di giornata. Passata la paura l’azzurro, complice anche un problema alla spalla di Maamoun, domina il terzo set chiudendo 6-0 in appena ventisei minuti.

Ora il secondo turno con un altro egiziano, Mohamed Sawfat, tredicesima testa di serie del seeding.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *