Challenger Recanati 2019, male Bega: sconfitto in due set da Moraing

di - 4 Luglio 2019
Alessandro Bega
Alessandro Bega - foto Antonio Fraioli

Alessandro Bega si aggiunge al trend negativo degli atleti azzurri impegnati quest’oggi a Recanati, perdendo il suo match di terzo turno contro il tedesco Mats Moraing con il severo punteggio di 6-3 6-2, in un’ora e due minuti di partita. Il tennista di Mülheim An Der Ruhr ha dimostrato ancora una volta che il cemento è la sua superficie preferita, offrendo una prestazione di ottimo livello con il suo colpo migliore, il servizio, concedendo solamente due palle break tra primo e secondo set. Si trattava del secondo incontro tra questi due tennisti, scontratisi per la prima volta nel turno d’apertura di un torneo Futures in Kuwait nel settembre del 2012. In quell’occasione fu Bega a prevalere su Moraing, il quale dopo quasi 7 anni si è dunque preso la sua rivincita. Ai quarti di finale del Challenger marchigiano, il giocatore classe ’92 incontrerà l’indiano Ramkumar Ramanathan, che ha superato il terzo turno sbarazzandosi in due set di Matteo Viola.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *