Challenger Segovia 2019, Basso vince e convince: è agli ottavi

di - 31 Luglio 2019
Andrea Basso - foto Adelchi Fioriti
Andrea Basso - foto Adelchi Fioriti

Un eccellente Andrea Basso sconfigge con un netto 6-4 6-2 lo spagnolo Oriol Roca Batalla, undicesima testa di serie del Challenger di Segovia, in un’ora e un quarto di gioco. Il tennista genoano approda così agli ottavi del torneo spagnolo, in cui si troverà di fronte il vincente del match fra Luca Vanni , settima testa di serie del torneo, e il francese Hugo Grenier.

Il primo set dell’azzurro è assolutamente perfetto. Il 25enne ligure, infatti, breakka lo spagnolo alla prima palla utile (nel quinto game) e gestisce alla perfezione tutti i propri turni di battuta, soprattutto grazie allo straordinario 95% di punti (18/19) ottenuto con la prima di servizio.

Nel secondo set il copione non cambia, anzi il parziale è ancor più netto in favore del tennista azzurro. Il nativo di Genova, infatti, breakka due volte consecutive il suo avversario (ai vantaggi nel primo e nel terzo game) e nonostante la maggior sofferenza nei propri turni di battuta e le tre palle break concesse nel corso del parziale, riesce a tenere sempre la battuta.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *