Challenger Tampere 2019, stop al primo turno per Bega

di - 23 Luglio 2019
Alessandro Bega
Alessandro Bega - foto Antonio Fraioli

Si ferma al primo turno il cammino di Alessandro Bega nel main draw del Challenger di Tampere 2019. Sulla terra rossa finlandese, il ventottenne azzurro viene estromesso in rimonta dalla wild card locale Patrik Niklas-Salminen, attuale numero 668 delle classifiche mondiali. Bega si arrende dopo due ore e trentacinque minuti sul punteggio di 4-6 7-6(5) 7-6(4) ma può recriminare per un break di vantaggio sciupato sia nel secondo (sul 3-1) che nel terzo set (dove si è issato sul 3-0). Bravo il ventiduenne finlandese nel non mollare la presa e più freddo poi nei due tie-break: al secondo turno per lui ci sarà un altro italiano, la testa di serie numero 13 Matteo Viola che entra in gara dopo aver usufruito di un bye.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *