ITF Under 18: Sugli scudi Merzetti, Stefanini e Bilardo

di - 9 Aprile 2014

Jacopo Stefanini
(Jacopo Stefanini)

di Francesco Libonati

Ottime prove in settimana nel circuito itf degli azzurri Jacopo Stefanini, Sacha Merzetti e Federica Bilardo.

Stefanini ha raggiunto il terzo turno nel prestigioso grade 2 che si è svolto sui campi outdoor in terra battuta del circolo di Benicarlo in Spagna. L’azzurro si è arreso solo al finalista del torneo, il rumeno Bogdan Borza, numero 152 del ranking mondiale, che ha perso una tiratissima finale con il croato, numero 1 del seeding e 28 del mondo, Nino Serdarusic, con il punteggio di 76 16 64.

Tra le ragazze si è aggiudicata il torneo la numero 40 del mondo Ioana Loredana Rosca, vincendo una gran finale in rimonta per 06 61 63 sulla forte spagnola numero 109 Paula Badosa Gibert.

Nel torneo di Marsa, svoltosi a Malta, grade 4 itf, ottimo il romano Sasha Merzetti (foto in home page), che ha raggiunto la seconda finale in due settimane, confermando l’ottimo stato di forma. L’azzurro si è arreso purtroppo al forte cipriota, testa di serie numero 1, Michail Pervolarakis, in una bella partita persa in lotta col punteggio di 63 57 63. Ottima anche nel torneo femminile Federica Bilardo. La giovanissima azzurra classe ’99 è giunta fino in semifinale dove ha perso solo per 64 al terzo dalla vincitrice del torneo, la coetanea ceca Monika Kilnarova, che si è aggiudicata l’evento battendo l’ungherese Panna Udvardy .

Molto importante infine, pur senza italiani, il torneo grade 1 che assegnava ben 150 punti al vincitore svoltosi negli Stati Uniti. Qui ci sono state le vittorie del giapponese Naoki Nakagawa al maschile sul padrone di casa Francis Tiafoe e tra le ragazze dell’americana Cartan Bellis nel derby a stelle e strisce con Baveena Kingsley.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *