Tennis Europe under 14 Messina: Sacco, che rimonta! Brillano Tabacco e Nardi

di - 10 Giugno 2016

Federica Sacco

In archivio anche i quarti di finale della XXVIII edizione del “Trofeo Carlo Stagno d’Alcontres” che, da oggi sino alla finalissima di domenica, mette a disposizione la diretta streaming sul canale youtube del Circolo del Tennis e della Vela.

Sul campo 1 “Caffè Barbera” prosegue lo splendido cammino di Fausto Tabacco. Il tennista di casa, incitato a gran voce dal pubblico messinese, surclassa il numero 2 del tabellone, il russo Petr Kapuskin, con un sonoro 6-2 6-3 in un match dominato dal primo all’ultimo punto. Il peloritano comanda da fondo mostrandosi superiore nei colpi a rimbalzo e aprendosi il campo grazie agli acuti angoli trovati con il dritto, chiudendo poi con lucidità anche con l’intelligente uso del drop. Fausto migliora così il piazzamento dello scorso anno superando lo scoglio dei quarti: domani in semifinale ci sarà il numero 4 del seeding, il talentuoso danese Holger Vitus Nodskov classe 2003.

Le ottime notizie per gli azzurri arrivano anche da Luca Nardi. Il pesarese fa fuori il terzo favorito del draw, il polacco Mikolaj Lorens, per 3-6 7-5 6-1. Bravo l’azzurrino nel non demoralizzarsi dopo aver avuto la chance di chiudere la contesa in due set imponendosi invece al terzo con autorità. A separarlo dalla seconda finale consecutiva – dopo il torneo vinto a Pescara qualche giorno fa – lo spagnolo Mario Mansilla Diez (10).

Tra le ragazze resta in corsa Federica Sacco, autrice di una pazzesca rimonta sull’ucraina Polina Gabina, superata con il punteggio di 3-6 7-5 6-4. La napoletana recupera dall’1-5 nel secondo piazzando una striscia di 6 giochi consecutivi, poi nel terzo rischia di vanificare tutto sciupando 4 match point sul 5-2 ma riesce a completare l’opera chiudendo sul 6-4: in semifinale se la vedrà con la numero 2 del tabellone Alina Sayfetdinova.

Per un’azzurra che rimonta, un’altra che esce tra rimpianti. Lisa Pigato accarezza il sogno della semi ma si disunisce sul 6-3 4-1, alzando bandiera bianca ad Alina Shcherbinina per 2-6 7-5 6-1. Per la numero 3 del seeding sfida con la Krznaric, autrice dell’eliminazione della favorita del draw Plakk per 6-3 6-2.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *