Ace Cube 2013: I Vincitori

di - 16 Dicembre 2013


(Alessandro Nizegorodcew e Gianluigi Quinzi, premiato con l’Ace Cube)

ACE CUBE 2013

Karin Knapp e Gianluigi Quinzi si aggiudicano

la terza edizione dei premi di SPAZIOTENNIS.com

dedicati al Tennis Italiano nel 2013

Premiati anche Marco Cecchinato, Nastassja Burnett e i fratelli Alessandro e Francesco Piccari

Roma, 15 Dicembre 2013 – Karin Knapp e Gianluigi Quinzi sono i vincitori della terza edizione degli “ACE CUBE”, i riconoscimenti annuali dedicati al Tennis Italiano assegnati da SPAZIOTENNIS.COM in collaborazione con Solinco. Una giuria tecnica di 100 addetti ai lavori tra giornalisti specializzati, coach, ex giocatori, preparatori fisici e talent scout, ha votato gli atleti che hanno ottenuto i migliori risultati nel corso della stagione 2013.

 Gianluigi Quinzi, classe 1996 e trionfatore quest’anno a Wimbledon Juniores, ha bissato il successo dello scorso anno nella categoria “Miglior Under 21 Maschile”. “Ringrazio tutti gli addetti ai lavori che mi hanno votato – ha dichiarato il giovane marchigiano – per me è un onore tornare a vincere l’Ace Cube. Sono davvero molto contento e spero sia di buon auspicio per un grande 2014.

La staordinaria stagione 2013, che l’ha vista tornare tra le Top-50, è valsa il premio di “Sorpresa Femminile” a Karin Knapp, altoatesina (ma ormai anziate d’adozione) classe 1987. “E’ un premio mi rende molto felice e che nasce tre anni fa, quando insieme ai fratelli Piccari, tra tante difficoltà, abbiamo iniziato una lunga scalata.” Proprio i fratelli Alessandro e Francesco Piccari sono i vincitori del riconoscimento come “Miglior Coach”, grazie allo splendido lavoro svolto con la Knapp. “Questo premio ha un grandissimo valore per ed Alessandro – ha spiegato Francesco Piccari – abbiamo festeggiato appena giunta l’ufficialità. Speravamo nell’Ace Cube ma sinceramente non ce lo aspettavamo, è un onore.”

Marco Cecchinato, giovane siciliano classe 1992, ha conquistato il premio nella categoria “Sorpresa Maschile”, riconoscimento dedicato alla memoria di Federico Luzzi. “Ricevere un premio dagli addetti ai lavori mi rende davvero felice, poiché nessuno come loro sa intuire il potenziale di un tennista. Il prossimo anno mi vedrà per la prima volta cimentarmi con i tornei dello Slam e sono molto emozionato.”

La romana Nastassja Burnett, classe 1992, ha ricevuto l’Ace Cube come “Migliore Under 21 Femminile”, premio già conquistato nel 2011. “E’ sempre bello ricevere un premio – ha spiegato “Asia” – ma so di poter e dover fare ancora meglio il prossimo anno. Ho cambiato team: sono infatti già a Barcellona, dove sto svolgendo la preparazione invernale in visto della trasferta australiana

La redazione di SPAZIOTENNIS.com, guidata da Nizegorodcew, ha inoltre assegnato un Premio Speciale a Flavia Pennetta, per aver particolarmente dimostrato tenacia e convinzione nel recupero dall’intervento chirurgico al polso destro. La brindisina infatti, nonostante le tante critiche, ha saputo superare le tante difficoltà spingendosi sino alla semifinale degli Us Open.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *