Serie A1, subito Aniene-show

di - 6 Ottobre 2014

Martina Trevisan

(Martina Trevisan ha sconfitto Alice Balducci nel 3-1 del Tc Prato sul Tennis Club Genova 1893)

di Federico Scarà

Si è conclusa la prima giornata dei massimi campionati a squadre nazionali maschili e femminili. Nuova la formula in campo maschile con 16 squadre partecipanti suddivise in 4 gironi, con partite di andata e ritorno, rimane invece invariata quella femminile con 7 squadre inserite in un unico girone.

Nel primo girone maschile il Tennis Club Prato ha vita facile in casa del Club la Meridiana, 0-6 il punteggio che, insieme ai 12 set vinti su altrettanti disputati fanno capire la supremazia dei toscani. Nell’altro match il Tennis Club Cagliari riesce a strappare un ottimo pareggio in casa del Tennis Club Genova, partita dove si sono rivelate fondamentali le vittorie di Veic numero 211 Atp su Potito Starace e nel doppio giocato dalla coppia Mocci/Veic che ha battuto 10-8 al super tiebreak la coppia barilari/Starace.

Club la Meridiana (Casinalbo, MO) – Tennis club Prato 0-6
Crugnola (Prato) b. Rossi (Meridiana) 62-61
Stefanini (Prato) b. Malagoli (Meridiana) 63-61
Grassi (Prato) b. Sirchio (Meridiana) 61-64
Trevisan (Prato) b. Pancaldi (Meridiana) 76-62
Crugnola/Dimov (Prato) b. Malagoli/Marasti (Meridiana) 60-63
Stefanini/Trevisan (Prato) b. Pancaldi/Rossi (Meridiana) 75-62

Tennis Club Genova 1893 – Tennis Club Cagliari  3-3
Motti (Genova) b. Mocci (Cagliari) 60-61
Secci (Cagliari) b. Dagnino (Genova) 36-64-64
Veic (Cagliari) b. Starace (Genova) 76-75
Basso (Genova) b. Privato (Cagliari) 62-75
Basso/Motti (Genova) b. Privato/Secci (Cagliari) 64-62
Mocci/Veic (Cagliari) b. Barilari/Starace (Genova) 46-75-10 8

10717847_10204798625345131_1964541181_nNel secondo girone, in entrambi i risultati, è stato determinante il super tiebreak che, da una parte ha permesso al Canottieri Aniene di battere il Tennis Club Italia in quello che era il match più atteso della prima giornata, d’altra parte ha fatto si che l’Angiulli di Bari potesse agguantare il pareggio contro il Circolo Tennis Rovereto. Nella sfida clou di questa prima giornata, fondamentale il contributo di Flavio Cipolla, che ha sconfitto con un doppio 63 il tedesco Jan-Lennart Struff e ha conquistato il punto del 3-2 nel doppio vinto insieme a Panfil contro lo stesso tedesco e Filippo Volandri. Altro protagonista è il giovane Matteo Berrettini, che si allena all’Aniene da quattro anni dopo aver iniziato al Circolo Magistrati. Dopo la vittoria su Bramanti nel primo incontro, ha portato a casa il punto della vittoria nel doppio giocato in coppia con Simone Vagnozzi contro Bramanti e Marrai.

 

Circolo Canottieri Aniene (Roma) – Tennis Club Italia  (Forte dei Marmi, LU)     4-2
Berrettini (Aniene) b. Bramanti (Tc Italia) 64-62
Marrai (Tc Italia) b. Panfil (Aniene) 64-06-61
Cipolla (Aniene) b. Struff (Tc Italia) 63-63
Volandri (Tc Italia) b. Vagnozzi (Aniene) 75-60
Cipolla/Panfil (Aniene) b. Volandri/Struff (Tc Italia) 76-61
Berrettini/Vagnozzi (Aniene) b. Marrai/Bramante (Tc Italia) 67-63-12 10

Società Ginnastica Angiulli Bari – Circolo Tennis Rovereto (TN)  3-3
Gio. Oradini (Rovereto) b. Marinelli (Angiulli) 64-67-61
Ager (Rovereto) b. Pellegrino (Angiulli) 46-76-61
Viola (Angiulli) b. Holzer (Rovereto) 60-61
Gia. Oradini (Rovereto) b. Capkovic (Angiulli) 64-64
Marinelli/Viola (Angiulli) b. Gia. Oradini/L. Stoppini (Rovereto) 76-63
Capkovic/Pellegrino (Angiulli) b. Holzer/Gio. Oradini 64-57-10 8

I campioni in carica del Bassano, inseriti nel terzo girone, sono privi di tre quarti del team titolare dello scorso anno ed hanno deciso così di puntare su giovani come Napolitano e Donati, i quali non hanno avuto alcun problema nella facile vittoria ai danni del Ct Barletta. Il Tennis Club Parioli raggiunge al primo posto il Bassano battendo il Tennis Club Crema per 4-2 in un incontro in cui i doppi sono stati decisivi.

Società Tennis Bassano (VI) – Ct Barletta Hugo Simmen  (BT)  6-0
Gabrieli (Bassano) b. Faggella (Barletta) 61-64
Salviato (Bassano) b. Tresca (Barletta) 62-61
Napolitano (Bassano) b. Lapalalombella (Barletta) 61-61
Donati (Bassano) b. Vilardo (Barletta) 63-61
Napolitano/Salviato (Bassano) b. Vilardo/Faggella (Barletta) 61-75
Gabrieli/Zitarosa (Bassano) b. Lapalombella/Savino (Barletta) 61-62

Tennis Club Parioli (Roma) – Tennis Club Crema  4-2
Valenti (Parioli) b. Mora (Crema) 63-62
Sinicropi (Crema) b. Bessire (Parioli) 36-60-62
Ungur (Crema) b. Caruso (Parioli) 62-64
Fago (Parioli) b. Menga (Crema) 63-46-62
Fago/Valenti (Parioli) b. Remedi/Ungur (Crema) 64-64
Bessire/Caruso (Parioli) b. Pagani/Sinicropi (Crema) 36-63-10 6

Nell’ultimo girone maschile troviamo la vittoria dell’ ATA Battisti di Trento, guidato dalle vittorie in singolare ed in doppio di Bellotti e Grigelis, sul Canottieri Casale e l’importante pareggio ottenuto dal Circolo Tennis Maglie sui campi del Park Tennis Club di Genova. Decisiva la vittoria dell’ argentino Grimolizzi (attuale numero 654 Atp ma con un best ranking di 361) ai danni del più quotato Giannessi.

Circolo Tennis ATA Battisti (Trento) – Società Canottieri Casale (Casale Monferrato) 4-2
Cestarollo (Trento) b. Rustico (Casale) 61-60
Bella (Casale) b. Pecoraro (Trento) 64-63
Bellotti (Trento) b. Brizzi (Casale) 3-0 rit
Grigelis (Trento) b. Pospisil (Casale) 67-62-62
Bellotti/Grigelis (Trento) b. Bernardi/Rustico (Casale) 60-60
Bella/Pospisil (Casale) b. Cestarollo/Dellagiacoma (Trento) 64-64

Park Tennis Club (Genova) – Circolo Tennis Maglie (LE)  3-3
Mager (Park Genova) b. Garzelli (Maglie) 62-62
Portaluri (Maglie) b. Sanna (Park Genova) 62-64
Naso (Park Genova) b. Crepaldi (Maglie) 63-63
Grimolizzi (Maglie) b. Giannessi (Park Genova) 06-64-64
Naso/Giannessi (Park Genova) b. Portaluri/Grimolizzi (Maglie) 63-64
Crepaldi/Garzelli (Maglie) b. Mager/Sanna (Park Genova) 62-64

In campo femminile non ci sono sorprese, con le vittorie delle campionesse in carica del Tennis club Prato che battono per 3-1 il Tennis Club Genova, e le difficoltà delle romane del Club Nomentano, battute dal Tennis Club Cagliari e del Tennis Club Parioli sconfitte dal Castellazzo Tennis Club. Riposa, in questa prima giornata, il Circolo Tennis Albinea.

Tennis Club Prato – Tennis Club Genova 1893  3-1
Jani (Genova) b. Kucova (Prato) 75-64
Trevisan (Prato) b. Balducci (Genova) 46-61-64
Camerin (Prato) b. Brianti (Genova) 75-75
Camerin/Dentoni (Prato) b. Jani/Mortello (Genova) 62-60

Tennis Club Cagliari – Club Nomentano (Roma)  3-1
Giovine (Cagliari) b. Marchetti (Nomentano) 62-46-61
Ungur (Cagliari) b. Agnelli (Nomentano) 61-60
Pillot (Nomentano) b. Floris (Cagliari) 75-60
Floris/Ungur (Cagliari) b. Pillot/Marchetti (Nomentano) 36-63-10 3

Castellazzo Tennis Club – Tennis Club Parioli (Roma)  3-1
Sassi (Castellazzo) b. Lavoretti (Parioli) 64-61
Lombardo (Parioli) b. Govoni (Castellazzo) 63-61
Gatto-Monticone (Castellazzo) b. Di Giuseppe (Parioli) 63-64
Gatto-Monticone/Tcherkes Zade (Castellazzo) b. Di Giuseppe/Lombardo (Parioli) 63-36-11 9

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *