Spazio Tennis racconta il tennis in Austria (video)

di - 31 Ottobre 2015

vienna 2

Di Giulio Gasparin

La bellezza dell’Austria, la perfezione architettonica dell’Impero Austro-ungarico, il freddo, l’autunno, il grande tennis…la stagione indoor non può mancare l’appuntamento tradizionale con i due eventi al coperto di Linz, per le donne, e Vienna per gli uomini. Due tappe storiche ed egualmente belle, dove il pubblico è sempre presente massiccio, l’organizzazione è precisa, le iniziative sono molte e ben pensate.

Nella cittadina di Linz si respira un’aria familiare alla Tips Arena e le giocatrici adorano l’evento proprio per la vicinanza con il pubblico, sempre competente e sportivo. A Vienna è l’atmosfera della capitale, con i caffè intellettuali, l’oro delle statue e la solennità dei palazzi ad essere la protagonista; anche il torneo la rispecchia con un palazzetto enorme ma sempre ben frequentato, con il campo di riscaldamento a vista sulla città a richiamare interesse anche tra i passanti.

Per raccontarvelo, non si poteva che richiamare Carl Maria von Weber e il suo “Invito alla Danza” primo dei valzer viennesi, la trascrizione musicale di quell’atmosfera sognante e colta della Vienna dell’800.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *