Master della Brianza: Ceccarelli al fotofinish, vince e va in vetta

di - 16 Settembre 2019
La premiazione dell'ultima tappa del 39° Master della Brianza, vinta da Alessandro Ceccarelli (al centro) su Stefano Cappella (sinistra)

La ricetta del trionfo perfetto? Al 39° Master della Brianza la conosce Alessandro Ceccarelli, che ha conquistato il jackpot nella tappa conclusiva, giocata sui campi in erba sintetica del Top Sporting Club di Osnago (provincia di Lecco). Perché non solo l’over 40 del Circolo Tennis Giussano si è regalato il primo titolo stagionale nel Circuito, che l’aveva già visto protagonista con la finale persa nella tappa di casa, ma grazie ai 20 punti messi in cassaforte è balzato anche al comando della classifica di Terza categoria proprio alla vigilia del Master finale. Adesso è a pari punti (35) col leader Andrea Maronati. E, come se non bastasse, grazie alla sua cavalcata nel lecchese Ceccarelli ha permesso anche al suo club di volare al comando della classifica dei circoli, scalzando in un colpo solo il terzetto composto da Tennis Club Lecco, Villa Reale Tennis Monza e Tennis Club Villasanta. Un bottino da urlo che Ceccarelli ha conquistato senza lasciare per strada nemmeno un set, mettendo in fila Vittorio Ferrario ed Emanuele Orsi fra ottavi e quarti di finale prima di firmare “l’impresa” nella semifinale contro il favorito numero 1 Marco Mottadelli. Una vittoria che non pesa solo per lo spessore del rivale, ma anche per il punteggio, un 6-1 6-0 senza appello che ha consegnato a Ceccarelli la finale contro Stefano Cappella, a sua volta sorprendente nell’eliminare il numero 2 del seeding Giuseppe Mazzola. La finale è stata in equilibrio per buona parte del primo set, poi Ceccarelli ha messo il turbo e dal 5-5 ha cambiato passo, vincendo otto degli ultimi dieci giochi dell’incontro. Come detto, la grande cavalcata a Osnago lo porterà al Master del Villa Reale Tennis Monza – e pure da numero 1 del ranking – mentre Cappella si ferma a soli cinque punti dal “cut off”, e dovrà rinunciare al super appuntamento finale.

Non si sono disputate, invece, l’ultima tappa del circuito femminile e quella di quarta categoria maschile, in programma alla Polisportiva Besanese di Besana Brianza (MB). L’appuntamento era in calendario dal 31 agosto al 15 settembre, ma a causa dei ritardi nei lavori di ammodernamento degli impianti comunali la data di riapertura del Centro è slittata di quasi un mese, impedendo agli organizzatori di ospitare il torneo. Questo significa che le classifiche, aggiornate al termine della settima tappa maschile e della quinta femminile, vengono sigillate e resteranno definitive per stilare la lista dei qualificati al Master, al via sabato 21 settembre. Tra le donne la giocatrice da battere sarà Laura Colombo, mentre nel maschile hanno chiuso al comando addirittura in quattro: Massimiliano Balconi, Francesco Scotti, Stefano Garghentini e Gianfranco Sebben. Sempre in ottica Master, la definizione delle teste di serie e il sorteggio dei tabelloni è in programma per la mattinata di giovedì 19 settembre al Villa Reale Tennis di Monza, dove da sabato scatterà il grande ballo finale della 39esima edizione.

LE CLASSIFICHE
LA TOP 7 (terza categoria maschile): 1 (parimerito). Ceccarelli, Maronati 35 punti; 3. Mazzola 30 punti; 4. (pari merito) Notarianni, Liotta, Zanini, Mottadelli 25 punti.
LA TOP 4 (quarta categoria maschile): 1 (parimerito). Balconi, Scotti, Garghentini, Sebben 15 punti.
LA TOP 6 (terza categoria femminile): 1. L.Colombo 20 punti; 2 (parimerito). Andreoli, Quaroni, C. Colombo 15 punti; 5. (parimerito). Marcarini, Sormani 10 punti.
LA TOP 5 (i circoli): 1. Circolo Tennis Giussano 105 punti; 2 (parimerito). Tennis Club Lecco,Villa Reale Monza,Tennis Club Villasanta 95 punti; 5. Csa Tennis Agrate 80 punti.

I RISULTATI
Top Sporting Club – Osnago (LC)
Singolare maschile terza categoria
Quarti di finale: Mottadelli b. Sironi 6-3 6-1, Ceccarelli b. Orsi 6-1 6-4, Cappella b. Sirtori 7-6 6-1, Mazzola b. Votano 1-6 6-3 6-3. Semifinali: Ceccarelli b. Mottadelli 6-1 6-0, Cappella b. Mazzola 6-2 6-4. Finale: Ceccarelli b. Cappella 6-2 7-5.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *