Master della Brianza: Isidori si impone a Giussano, Meroni a Desio

di - 13 Luglio 2016

master brianza giussano 16

Il 36° Master della Brianza, circuito regionale di tornei riservati ai giocatori di quarta categoria, continua la sua marcia verso le finali di Monza. E lo fa chiudendo altre due tappe, una maschile al Circolo Tennis Giussano e una femminile al Tennis Desio. Ad alzare il trofeo sui campi in terra rossa del club giussanese è stato Paolo Isidori (classificato 4.1): il tesserato per il Tennis Atomo di Milano ha sconfitto in finale Serafino Schininà (4.1 del Tennis Club Seregno), già vincitore della prima tappa a Concorezzo. La partita, dopo un primo set scivolato via velocemente nelle mani di Isidori (6-2), sembrava poter ripetere il copione anche nel secondo parziale. Schininà, però, è riuscito a tornare in corsa per ben due volte portando la sfida al tie-break. Dove Isidori è scappato subito in avanti per poi chiudere per 7 punti a 2. Si sono invece fermati in semifinale Manuel Rimoldi (4.1 del club brianzolo Alte Groane) e Federico Rizzini (4.2 del Prosport Tennis). Il primo è stato battuto proprio dal futuro vincitore (6-1 6-1), mentre l’altro ha dovuto lasciare strada al finalista (7-6 6-2). Con questo secondo piazzamento, Schininà allunga il passo in classifica portandosi a 45 punti tentando una prima fuga in chiave graduatoria generale: al secondo posto ci sono Matteo Incardona e Carlo Alberto Ravasi a ben 20 lunghezze.

In campo femminile, vittoria a Desio per Martina Meroni, portacolori del Club Tennis Ceriano (MB), che ha avuto ragione nell’atto conclusivo di Patrizia Lucesoli, 4.2 della Polisportiva Besanese. 6-2 6-0 il punteggio che ha regalato i primi 10 punti in graduatoria generale alla giocatrice classificata 4.2. Terze classificate grazie alle semifinali raggiunte sono Silvia Mazzon (4.3 del Circolo Tennis Giussano), sconfitta al penultimo match dalla Meroni per 6-0 6-4, e Simona Quaroni (4.Nc del Tennis Club Lecco) che ha dato del filo da torcere alla Lucesoli (0-6 6-3 6-4 il punteggio dell’incontro in favore della futura finalista). Con i 5 punti incamerati – i punteggi assegnati sono stati dimezzati per il numero di partecipanti al tabellone -, la Mazzon ha raggiunto in vetta alla graduatoria la compagna di circolo Beatrice Piazza. Intanto in corso al Villa Reale Tennis, club organizzatore del circuito, la settima tappa femminile, mentre dal 20 luglio andrà in scena l’ultimo torneo prima della pausa estiva, quello maschile al Tennis Cesano Maderno. Poi dal 3 settembre si ritornerà in campo con il ‘combined’ – maschi e femmine insieme – della Polisportiva Besanese, mentre il torneo maschile al Tennis Desio chiuderà il circuito 2016. Infine, a cavallo tra settembre e ottobre, gli ultimi match sempre al Villa Reale Tennis di Monza, dove si eleggeranno i vincitori dell’edizione numero 36.

 

LE CLASSIFICHE, I PRIMI 16 VANNO AL MASTER FINALE

I TOP 9:1.Schininà45 punti; 2. (parimerito) Incardona, Ravasi 25 punti; 4. Villa, Anfuso, Baio, Isidori, Lupo, Pennati20 punti.

LE TOP 5: 1.Piazza, Mazzon40 punti; 3. (parimerito) G. Colombo, Lise, Ieva 25 punti.

IL MASTER ON-LINE Tutti i tabelloni, i risultati aggiornati, il calendario dei tornei e le classifiche su www.masterdellabrianza.it.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *