Challenger Lille 2019, Matteo Viola ko al secondo turno

di - 20 Marzo 2019

Si ferma al secondo turno il cammino di Matteo Viola sul veloce indoor del Challenger di Lille 2019. In Francia il trentunenne mestrino si è arreso ad Arthur De Greef per 6-3 6-1 in poco più di un’ora di gioco. Il belga, sedicesima testa di serie del tabellone, ha dovuto sudare più di quanto intuibile dallo score per avere la meglio nel primo set, approfittando di un inevitabile calo dell’azzurro reduce dalla semifinale di Drummondville, in Canada.

Non ci saranno dunque italiani negli ottavi di finale a Lille. Oltre a Viola, semaforo rosso nella giornata di martedì per Riccardo Bonadio contro il tedesco Bachinger, mentre Stefano Travaglia è stato costretto al ritiro dopo aver ceduto per 6-3 il primo parziale a Kamke.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *