Challenger Murcia 2019: Caruso ai quarti, out Brancaccio

di - 11 Aprile 2019
Salvatore Caruso - foto Stefano Berlincioni

Vittoria convincente per Salvatore Caruso negli ottavi del Challenger di Murcia 2019. Il tennista siciliano, testa di serie numero 6 del tabellone del torneo spagnolo, non ha lasciato scampo all’argentino Pedro Cachin, liquidato con il punteggio di 6-2 6-4. Il giocatore di Avola è stato bravo nel frenare il tentativo di reazione del suo avversario, passato in vantaggio sul 2-0 in avvio di secondo set con l’unico break dell’incontro conquistato sul servizio del giocatore italiano. Caruso, vittorioso in poco meno di un’ora e 45 minuti di gioco, attende Tallon Griekspoor per un posto in semifinale.

Si ferma agli ottavi, invece, Raul Brancaccio. Il 21enne di Torre del Greco lotta ma cede il passo allo svedese Mikael Ymer, testa di serie numero 14, con il punteggio di 7-5 6-3.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *