Stepanek e Haase: che sorprese!

di - 8 Agosto 2011

di Sergio Pastena

Un grande ritorno e un debutto a sorpresa. La settimana che precede il Masters Series di Montreal ci riserva l’inaspettata vittoria a Washington da parte di Radek Stepanek, in un torneo che di sorprese ne ha avute tante, e l’altrettanto sorprendente trionfo a Kitzbuhel di Robin Haase, che spezza un digiuno olandese che durava dai tempi di Verkerk.

Il Legg Mason, come detto, ha visto trionfare il ceco, capace di mettere in fila tra gli altri Petzschner, Verdasco e, in finale, la testa di serie numero uno Gael Monfils. Il francese aveva avuto la meglio in semifinale su John Isner, che qui si rivelò nel 2007 e sembrava voler ripetere quel torneo. Note positive: stranamente gli americani sono andati bene. Isner a parte, Donald Young ha battuto un colpo arrivando in semifinale dopo aver fatto fuori Melzer e Baghdatis, mentre dall’altra parte James Blake ha fatto fuori Nalbandian sfiorando l’impresa con Isner.

In Austria, come detto, a prevalere è stato Robin Haase in finale su Montanes: l’olandese ha raccolto per strada gli scalpi di Starace e Seppi, oltre che quello di Feliciano Lopez. Dopo una semifinale ostica contro il sorprendente Joao Souza, in finale ha avuto meno difficoltà contro lo spagnolo, che pure aveva fatto fuori Kohlschreiber e Chela. Per il resto torneo senza grandi acuti, specie per gli italiani, anche se Seppi ha fatto il suo eliminando Istomin e Riba.

Ora si va in Canada e in campo ci sono i “Fab Four” (o i “Tre Tenori” più Murray, a seconda dei punti di vista). In linea teorica, visto che dopo di loro c’è direttamente Monfils, la vittoria finale dovrebbe essere un affare tra di loro. Djokovic è quello che ha pescato peggio, visto che dalla sua parte ci sono il francese e, prima ancora, Juan Martin Del Potro. Non possono lamentarsi Federer e Nadal, qualche insidia in più per Murray che potrebbe scontrarsi con Fish o Wawrinka (tennista che generalmente lo mette in difficoltà).

Capitolo italiani: Fognini avrà Tsonga, Seppi e Cipolla al secondo turno beccherebbero rispettivamente Del Potro e Djokovic. What else?

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *