Challenger Almaty 2019: Giustino è super, batte Tabilo e approda in semifinale

Ottime notizie dal Challenger di Almaty. In Kazakistan Lorenzo Giustino supera il cileno Alejandro Tabilo con il punteggio di 6-3 1-6 6-3 in due ore e nove minuti di gioco, raggiungendo la semifinale. Il tennista campano, reduce dagli ottavi di finale a Vicenza, ha disputato una partita ordinata con sprazzi di bel tennis. Dopo un buon primo set l’azzurro ha abbassato la concentrazione nel secondo parziale subendo la parziale rimonta del generoso avversario. Il break subito in apertura di terzo set non ha inciso sulla voglia di vincere di Giustino, che con carattere ha messo subito le cose a posto, salvando quattro pericolose palle break e piazzando la zampata decisiva nell’ottavo gioco,

Domani, in semifinale, la testa di serie numero 5 del seeding affronterà lo spagnolo Mario Vilella Martinez: tra i due non ci sono precedenti.

Leggi anche: