Challenger Barcellona 2019: out al primo turno Moroni, Quinzi e Pellegrino

di - 30 Settembre 2019
Gian Marco Moroni - Foto Marta Magni
Gian Marco Moroni - Foto Marta Magni

Prima parte di giornata da incubo per i colori azzurri nel Challenger di Barcellona. Escono di scena al primo turno del torneo spagnolo Gian Marco Moroni, Gianluigi Quinzi e Andrea Pellegrino.

Il tennista romano, classe 1998,  è stato eliminato dallo slovacco Jozef  Kovalik, ex top 80 del ranking ATP (nonché fresco vincitore del Challenger di Szczecin), col punteggio di 3-6 6-2 6-4 in due ore a quarantaquattro minuti di gioco. Più netta la sconfitta di Quinzi, dominato dallo svizzero Sandro Herat con lo score di 6-4 6-1.

Sfortunato, infine, Andrea Pellegrino, costretto al ritiro sotto 6-1 2-0 con il portoghese Joao Domingues. Per il classe ’97 pugliese si tratta del secondo ritiro negli ultimi tre tornei (l’altro nel primo turno a Biella contro Moroni).

 

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *