Challenger Biella 2019, Napolitano è al terzo turno. Out Moroni

di - 18 Settembre 2019
Stefano Napolitano - Foto Anna Miletti

Gioie e dolori per i colori azzurri negli ultimi due match disputati nella giornata odierna sul Centrale di Biella.

Vince, infatti, ed approda al terzo turno la quattordicesima testa di serie del torneo, Stefano Napolitano, che ha sconfitto con un doppio 6-4 lo svedese Markus Eriksson, grazie ad un’ottima prestazione, in particolare in risposta (ben sei break ottenuti, tre per parziale). Il classe ’95, finalista nella scorsa stagione nel suo torneo di casa, nel prossimo impegno si troverà di fronte lo spagnolo Jaume Munar, che rappresenta il “dolore” per i colori azzurri. Il classe ’96 spagnolo ha difatti sconfitto con il punteggio di 7-5 6-2 Gian Marco Moroni, in seguito ad un match dai due volti. Nel primo parziale il classe ’98 romano è infatti riuscito a giocare ad un ottimo livello, salvo giocare un undicesimo game al servizio profondamente negativo, decisivo ai fini del set. Nel secondo, invece,non c’è stata partita: il tennista iberico, pur concedendo la battuta nel quarto gioco e pur soffrendo anche in altri due game di battuta (il secondo e il sesto), ha concluso il parziale col punteggio di 6 giochi a 2, grazie ai break maturati nel primo, nel terzo e nel settimo gioco.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *