Challenger Binghamton 2019, Sinner sorpreso da Krueger

di - 26 Luglio 2019
Jannik Sinner - foto Adelchi Fioriti
Jannik Sinner - foto Adelchi Fioriti

Esce di scena a sorpresa Jannik Sinner, eliminato nel secondo turno del Challenger Binghamton 2019 dallo statunitense Mitchell Krueger7-5 1-6 6-3 lo score finale di una partita dal risvolto amaro per il nativo di San Candido, incappato in una giornata negativa in un periodo ricco di soddisfazioni personali.

Dopo un primo set lottato e perso nei dettagli, il tennista altoatesino è abile a rimettersi in carreggiata dominando il secondo parziale; inerzia che a questo punto sembra assumere sembianze tricolori, con un Sinner sempre più propositivo coi fondamentali da fondo e più preciso al servizio. Lo statunitense nonostante  le difficoltà riesce nuovamente ad impensierire  il suo avversario, trovando buoni angoli e centellinando gli unforced. Sconfitta pesante che però può essere formativa per Jannik, che tenterà il riscatto nel secondo torneo della sua tournée americana.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *