Challenger Firenze 2019, a Napolitano il derby con Caruso. Bene Gaio

di - 26 Settembre 2019
Stefano Napolitano - foto Dell'Olivo

Tante presenze azzurre in una ricca giornata di tennis nel Challenger Firenze 2019. La programmazione, ridisegnata per via del maltempo di questi giorni, ha visto scendere in campo ben 5 giocatori italiani nella mattinata.

Nel derby di giornata, Stefano Napolitano fa suo il match contro Salvatore Caruso, in una partita che ha confermato il buon periodo del tennista di Biella: in poco più di due ore di gioco, l’attuale 241 delle classifiche si è imposto con lo score di 6-3 3-6 6-4, approdando negli ottavi di finale che lo vedranno impegnato contro il belga Coppejans, giustiziere con un rapido 6-4 6-1 di Andrea Pellegrino.

Dopo un inizio di primo set incerto, avanza anche Federico Gaio, abile ad estromettere un redivivo Inigo Cervantes con lo score di 7-6 6-2. Prossimo ostacolo per il giocatore di Faenza sarà Pedro Sousa, che ha estromesso un ottimo Enrico Dalla Valle con il punteggio di 7-5 4-6 6-4 in due ore e 25 di partita.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *