Challenger Firenze 2019, il montepremi e il prize money

di - 22 Settembre 2019
Salvatore Caruso

46.600 euro il montepremi del Challenger Firenze 2019, torneo in programma dal 23 al 29 settembre sui campi in terra battuta in Italia.
Nell’entry list presenti gli azzurri: Salvatore Caruso, Lorenzo Giustino, Paolo Lorenzi, Federico Gaio, Filippo Baldi, Alessandro Giannessi, Stefano Napolitano, Gian Marco Moroni, Raul Brancaccio e Andrea Arnaboldi. Presenti come alternates Gianluigi Quinzi, Andrea Pellegrino e Riccardo Bonadio.

Al vincitore, oltre a 80 punti per il ranking Atp, andrà un assegno da 6.190 euro. Ecco nel dettaglio la suddivisione di premi e punti turno dopo turno.

PRIMO TURNO: 225 euro (0 punti)
SECONDO TURNO: 450 euro (5 punti)
TERZO TURNO: 730 euro (9 punti)
QUARTI DI FINALE: 1.260 (20 punti)
SEMIFINALE: 2.160 euro (40 punti)
VINCITORE: 6.190 euro (80 punti)

Ad Orleans, Challenger 125 in programma in Francia, ci saranno invece Stefano Travaglia, Jannik Sinner e Roberto Marcora.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *