Challenger Genova 2019, Zeppieri vince ancora: battuto Giustino

di - 3 Settembre 2019

Dopo l’ottima prestazione fornita al primo turno con l’indiano Sumit Nagal, Giulio Zeppieri batte anche Lorenzo Giustino con un netto 6-3 6-2, dodicesima testa di serie del torneo, ed approda al terzo turno del Challenger di Genova. Una partita in cui il diciottenne di Latina, in tabellone con una wild card, è stato estremamente solido al servizio e concreto in risposta: lo conferma il 3/3 sulle palle break e il turno di servizio sempre protetto nonostante le tre opportunità concesse al napoletano. Dopo il successo maturato in appena sessantotto minuti, al terzo turno lo attende il vincente del match serale fra l’argentino Facundo Bagnis e Stefano Travaglia, testa di serie numero 6 del  torneo.

Niente da fare per gli altri due azzurri impegnati nel primo pomeriggio. Andrea Pellegrino si è arreso in due set a Thiago Monteiro per 6-3 6-4 mentre Andrea Vavassori ha subito la rimonta di Yannick Hanfmann sul 4-6 7-5 6-1.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *