Challenger Marbella 2019, a Mager il derby contro Baldi

di - 28 Marzo 2019
Gianluca Mager - Foto Adelchi Fioriti
Gianluca Mager - Foto Adelchi Fioriti

Gianluca Mager è ai quarti di finale del Challenger di Marbella 2019. Nel secondo derby italiano di giornata, dopo la battaglia vinta da Giannessi su Brancaccio, il 24enne di Sanremo non lascia scampo a Filippo Baldi e prosegue la sua marcia: 6-4 6-2 lo score finale con cui il numero 188 al mondo elimina la testa di serie numero 11 del “Casino Admiral Trophy” sul rosso in Spagna. Match condotto dall’inizio alla fine da Mager che ha concesso un solo break nell’incontro solamente una volta ritrovatosi sul 5-2 e servizio, chiudendo comunque i conti nella prima frazione alla seconda chance sul 6-4. A senso unico invece il secondo set che regala a Gianluca il pass per i quarti dove se la vedrà con Pablo Andujar, vittorioso nel derby spagnolo con Vilella Martinez, numero 88 delle classifiche mondiali e secondo favorito del seeding.

Si ferma in ottavi di finale invece Simone Bolelli. Il tennista di Budrio, testa di serie numero 9 del tabellone, ha ceduto il passo al brasiliano Thiago Monteiro con il punteggio di 6-4 7-6(4) con più di qualche rimpianto. In entrambi i set l’azzurro non ha mantenuto un break di vantaggio: nel primo ha subito una striscia di quattro giochi consecutivi dal 4-2, mentre nel secondo non ha chiuso al servizio per il set sul 5-3, mancando poi tre set point in risposta nel decimo gioco. Nel tie-break, poi, il trend è rimasto lo stesso: Bolelli prova l’allungo e si issa sul 4-2 ma perde i successivi cinque punti capitolando sul 7-4.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *