Challenger Mouilleron Le Captif 2019: fantastico Sinner, è in semifinale

di - 11 Ottobre 2019
Jannik Sinner - foto Adelchi Fioriti
Jannik Sinner - foto Adelchi Fioriti

Altro giro, altro match, altra rimonta. Uno strepitoso Jannik Sinner approda in semifinale al Challenger di Mouilleron le Captif. Il diciottenne di San Candido, infatti, dopo aver rimontato Rosol al terzo turno, fa lo stesso anche con il rumeno Marius Copil nel match di quarti di finale e lo supera con il punteggio di 3-6 6-1 6-4. Dopo un primo set complicato, in particolare al servizio (11/17 con la prima e 4/11 con la seconda), infatti, il giovanissimo azzurro ha reagito alla grande dominando nel secondo parziale, prima di chiudere un lottato terzo set grazie al break arrivato nel settimo game. Per il classe 2001 è la quarta semifinale a livello Challenger in carriera, la prima in un “100”. Nel 2019 ben 22 vittorie su 29 sono arrivate al terzo set, dodici in rimonta.  Ad attenderlo nel penultimo atto del torneo il vincente del match tra l’austriaco Dennis Novak, testa di serie numero 13, e il francese Mathias Bourgue.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *