Challenger Mouilleron Le Captif 2019, Mager liquida Diez e vola in ottavi

di - 9 Ottobre 2019
Gianluca Mager - foto Adelchi Fioriti
Gianluca Mager - foto Adelchi Fioriti

Dopo la conquista del Challenger di Biella, arriva la sesta vittoria consecutiva nel circuito cadetto da parte di Gianluca Mager, questa settimana al numero 123 del ranking Atp: all’esordio nel Challenger Mouilleron Le Captif, il tennista sanremese ha liquidato il canadese Steven Diez in un’ora di gioco, con il punteggio di 6-1 6-2 che lascia poco spazio alle interpretazioni.

Dominio totale per l’azzurro, che sembra non risentire del cambio di superficie rispetto agli ultimi tornei giocati: il suo tennis, che fa tanto affidamento sul servizio e sui primi colpi dello scambio, ben si adatta anche al cemento indoor, superficie in cui si disputa il torneo francese. Per un posto nei quarti di finale, Gianluca attende il vincente della sfida tra Taberner e Laaksonen, quest’ultimo testa di serie numero 8 del seeding.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *