Challenger Orleans 2019: bene Vanni, eliminato Marcora

di - 24 Settembre 2019
Luca Vanni - Foto Ray Giubilo
Luca Vanni - Foto Ray Giubilo

Giornata agrodolce per i colori azzurri nei primi match del Challenger Orleans 2019, torneo del circuito cadetto in programma su cemento indoor.

Vince e convince Luca Vanni, abile ad estromettere il giocatore di casa Geoffrey Blancaneaux con il punteggio di 7-5 6-4 in poco più di un’ora e mezza di gioco. Nonostante la superficie e le caratteristiche dei giocatori in campo, tanti i break soprattutto in un secondo parziale che ha percorso il sottile filo dell’equilibrio fino al nono gioco, dove l’azzurro è riuscito ad operare il break alla quinta occasione del game. Un altro francese attende il tennista italiana nei sedicesimi di finale: Antoine Hoang, 23enne di Hyeres attualmente al gradino 106 della classifica mondiale.

Eliminato all’esordio invece Roberto Marcora, estromesso con un rapido 6-2 6-3 da Mathias Bourgue in appena 59 minuti di gioco. Per l’azzurro percentuali di rendimento al servizio troppo basse per impensierire il transalpino, che ha letteralmente dominato il match raggiungendo Corentin Moutet al secondo turno.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *