Challenger Ortisei 2019, il montepremi e il prize money

di - 10 Novembre 2019
Jannik Sinner, 17 anni da Sesto in Val Pusteria, ha vinto a sorpresa l'Atp Challenger di Bergamo (foto Antonio Milesi)

46.600 euro il montepremi del Challenger Ortisei 2019, torneo in programma dall’11 al 17 novembre sui campi in cemento indoor in Italia.

Come ogni anno presenti nell’entry molti azzurri: tutte le attenzioni saranno su Jannik Sinner, fresco vincitore delle Next Gen Atp Finals, ma si daranno battaglia anche Stefano Travaglia, Salvatore Caruso, Gianluca Mager, Federico Gaio, Roberto Marcora, Matteo Viola, Stefano Napolitano, Gian Marco Moroni, Filippo Baldi, Raul Brancaccio, Andrea Arnaboldi e Andrea Pellegrino. Presenti come alternates Luca Vanni e Julian Ocleppo. Wild card assegnate ad Enrico Dalla Valle, Lorenzo Musetti e Giulio Zeppieri.

Al vincitore, oltre a 80 punti per il ranking Atp, andrà un assegno da 6.190 euro. Ecco nel dettaglio la suddivisione di premi e punti turno dopo turno.

PRIMO TURNO: 225 euro (0 punti)
SECONDO TURNO: 450 euro (5 punti)
TERZO TURNO: 730 euro (9 punti)
QUARTI DI FINALE: 1.260 (20 punti)
SEMIFINALE: 2.160 euro (40 punti)

FINALE: 3.650 (48 punti)
VINCITORE: 6.190 euro (80 punti)

Nel Challenger di Helsinki, in Finlandia, risulta iscritto Fabrizio Ornago a caccia di preziosi punti Atp.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *