Storie di Sport: Vitas Gerulaitis

di - 20 Novembre 2008

Tratto dal sito Storie di Sport

A 40 anni vorrei avere sei mogli”.
La dolce vita di Vitas Gerulaitis

Quando Vitas Gerulaitis venne trovato morto in un letto all’interno di un lussuoso appartamento di Southampton nell’isola di Long Island, tanti giornali europei uscirono con la notizia che era stato stroncato da un’overdose di cocaina. Ma dopo l’autopsia i medici legali svelarono una verità più prosaica. La droga non c’entrava nulla con le cause della sua morte. Era stata solo tragica fatalità. Una caldaia difettosa aveva scatenato una fuga di monossido di carbonio, che lo aveva ucciso nel sonno.

Continua a leggere

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *