TGF 7 – Le Sacre Scritture del Genitore Illuminato

di - 4 Febbraio 2010

Tennis Books

di Stefano Grazia

Nati non foste a viver come bruti…

(Ulisse ai suoi compagni che nicchiavano all’idea

di andare oltre i confini del mondo conosciuto)

Dopo tanta filosofia e tanto dissertare sull’utilità della Preparazione Atletica e sui pericoli del Fai da Te, e con la premessa fondamentale che io non sono per l’autarchia più assoluta ma per un franco e completo rapporto di collaborazione fra Maestri, Coaches, Preparatori Atletici da un lato e Genitori dall’altro, quest’ultimi visti, almeno nel periodo che va dai 3 ai 12-14 anni, come la vera Mente del Progetto, voglio provare a passarvi qualche informazione utile e concreta e cioè darvi un elenco di libri, si, libri, quelle cose che si leggono, perche’ se da un lato e’ sicuramente vero che certe cose non si possono imparare solo leggendo, e’ altrettanto vero che leggere e studiare non ha mai fatto del male a nessuno e che un po’ di cultura sportiva aiuterebbe anche ad allargare gli orizzonti e aumentare il senso di prospettiva.
Nella mia libreria in Italia oltre a un numero incredibilmente vasto, nell’ordine di migliaia, di Romanzi e Fumetti, una libreria dunque che occupa diverse pareti di diverse stanze, fa la sua bella figura un’intera sessione dedicata alla letteratura sportiva con oltre 500 titoli e ovviamente fra questi il Tennis fa la parte del leone. Parte di questi libri mi seguono anche all’estero e ogni qualvolta io rientro in Italia a differenza della maggior parte degli altri espatriati che per lo più trasportano all’andata manufatti d’arte locale e al ritorno prosciutto, tortellini e formaggio grana, noi trasportiamo, all’andata e al ritorno, più che altro libri… Quelli che invece rimangono costantemente sugli scaffali della mia libreria in Nigeria sono i Testi Sacri che vi voglio dunque consigliare. Alcuni di essi sono in Inglese (un buon motivo per cominciare a studiarlo:se siete appassionati e coinvolti in questo sport, sarà comunque molto più divertente leggere un libro sul tennis che un qualsiasi altro libro in inglese) e si possono eventualmente ordinare via amazon o acquistare tramite Feltrinelli International oppure alla vostra prima occasione in Florida non esitate a fare unostop in una di queste grandi librerie tipo Barnes & Nobles, Books a Million Boulders, librerie in cui ci si può perdere una mezza giornata visto che ci sono poltrone dove sedersi e leggere e sfogliare tonnellate di libri come se si fosse in biblioteca e magari anche sorseggiare un frappuccino caramellato con una pasta nel coffee bar interno.

Ma torniamo ai Testi Sacri. Ve ne sono tanti e potrei citarveli tutti facendo a gara con voi a chi ne conosce e possiede di più ma ecco quelli che secondo me non possono mancare sugli scaffali del Genitore Appassionato e,soprattutto, Illuminato :

Libri di Preparazione Atletica:

Sono certo che Archipedro potrebbe elencarvi ponderosi testi di fisiologia e Mad Max di biomeccanica ma io sono anche convinto che poi nessuno di noi li leggerebbe davvero, io per primo e non dico che sia cosa di cui vantarmi, ma qui vorrei indicarvi libri concreti, di quelli da portare direttamente sul campo:

Speed Training For Tennis (Improve your performance around the court) by Grosser/Kraft/Schonborn

Ultimate Conditioning for Tennis (130 Exercises for Power,Agility and Quickness) by Alan Pearson

Tennis Training (Enhancing On-Court Performance) by Mark Kovacs Phd,Britt Chandler e Jeff Chandler

Fit To Play (High Performance Training Tips) by Carl Petersen & Nina Nittinger

Power Tennis Training by Dr Donald A.Chu, PhD

Invece per la Teoria consigliereiTennis OK di Angelo D’Aprile (La preparazione fisica nel gioco del Tennis e concetti fondamentali sulla Teoria dell’allenamento)

Libri sul Come affrontare il Tour:

Taking Your Tennis ON TOUR-The Business, Science and Reality of GOING PRO by Bonita L.Marks

Raising Big Smiling Tennis Kids (A Complete Roadmap for Every Parent and Coach)

Libri di Tecnica Tennistica:

Competitive Tennis for Young Players by Grosser/Schonborn

Tennis Training di Castellani-Tamorri-D’Aprile_Il famoso libro nero, scritto nel 92 e unico esempio a quei tempi di pubblicazione ‘moderna’ sul tennis.

Technical Tennis (Rackett, Strings,Balls, Courts, Spin and Bounce) by Rod Cross e Crawford Lindsey_Questo e’ un libro tecnico, di consultazione: ti spiega tutto quelloche c’e’ da sapere sulle caratteristiche delle racchette (controllo, rigidita’, peso), sulla tensione delle corde, I diversi tipi di spin, etc etc…

Il gioco del Tennis_Benessere fisico e mentale di Giacomo Paleni (Questo libro è da consigliare a chi ha bambini di 3-5 anni e vuole cominciare a capire…E’ un libro di approccio al Tennis, molto semplice, ma per cominciare puo’ essere molto istruttivo. E’ tra l’altro scritto da un Coach che non ama Genitori che interferiscano col suo lavoro e cio’ nonostante mi sento di consigliarlo a chi, completamente a digiuno o quasi di tennis, abbia deciso di mettere in mano una racchetta ai propri figli. In più è per una buona causa visto che il ricavato va in beneficienza ad una piccola scuola africana nel ghetto di Lagos. Per ulteriori informazioni: www.palenitenniscoach.com.)

Bollettieri

Bollettieri’s Tennis Handbook by Nick Bollettieri (Non dice nulla di particolare ma ovviamente non può mancare almeno nella MIA libreria. Però dice tutto, proprio tutto, prendendo in esame ogni aspetto del game, inclusa l’incordatura delle racchette, la periodizzazione, la preparazione atletica, il mental …

Winning Ugly by Brad Gilbert : a parte che e’ divertente da leggere, non crediate che non possa essere comunque utile. Io l’ho fatto leggere a mio figlio al posto di un libro di scuola …

Libri sul Mental:

Credo di averli comprati tutti, non me ne è piaciuto uno. Vic Braden’s Mental Tennis How to psych yourself to a winning game,Tennis: winning the Mental Game by Robert Weinberg PhD, The Truth About Winning by Tom Veneziano,Tennis by Peter Spang, Tennis Beyond Big Shots by Greg Moran,The Mental Efficiency Program by Nick Bollettierei e Dr Charles A.Maher… Nemmeno The Inner Game of Tennis di Timothy Gallwey… Ma credo sia un mio limite. In attesa del libro di Federico Di Carlo il migliore mi sembra quello di Weinberg e prima o poi riusciro’ ad andare oltre le prime 30 pagine.

Libri sulla Nutrition

Mangiare per Correre di Eugenio Del Toma,Professore Universitario di Scienza dell’Alimentazione e appassionato di Tennis. Esiste infatti un adattamento di questo libro con riferimenti al Tennis e credo venisse distribuito solo ai Circoli.

Le Biografie degli Uomini Illustri

Anche questi libri non possono mancare perchè talora insegnano più cose, ai Genitori Illuminati, che gli aridi libri di tecnica. E’ una mia opinione ed e’quindi opinabile ma io ne sono convinto.

Open di Andre Agassi. Secondo Jon Wertheim il libro che ha stabilito un nuovo standard nel campo delle biografie sportive

Jimmy Connors saved my life di Joel Drucker. Il miglior libro di tennis mai scritto. Punto.

Justine Henin_From tragedy to Triumph di Mark Ryan. Non è il miglior libro di tennis mai scritto ma racconta molte cose su famiglia e sport

Pat Cash
(Pat Cash)

Uncover di Pat Cash. Un libro molto onesto sulla vita di un campione controverso ma forse sottovalutato e classificato superficialmente come un punk o un maleducato quando invece probabilmente aveva solo molta più personalità di chi lo circondava, a partire dai famosi suoi predecessori australiani

Break Point di Vince Spadea (con Dan Markovitz), il libro che rivela più cose sul Tour visto dagli occhi non di una star ma di un giocatore di seconda fascia che comunque ha raggiunto la 18esima posizione nel ranking

I got your back by Brad Gilbert, ricco di aneddoti e con una nuova luce sul ruolo del Coach

Non posso non citare 500 Anni di Tennis di Gianni Clerici, e nemmeno Tennis Enciclopedy by Bud Collins. Per la cultura generale.

DVD

Searching for Bobby Fischer diretto da Steven Zillian, basato su una storia vera.Anche se apparentemente parla di Scacchi, in realta’ si possono trovare incredibili analogie col mondo delle competizioni giovanili del Tennis.

The Strategy Zone Package (Book + 10 DVD) di Lance Luciani, Jose’ Lambert e Nick Bollettieri

Non diamo tutto per scontato di Massimo e Lisa Sartori

La Preparazione Atletica del Tennista del Prof Buzzelli

Ovviamente vi sono tanti altri libri da citare e che potrebbero costituire una lettura divertente. Per esempio A Handful of Summer di Gordon Forbes è considerato uno dei migliori libri scritti sul tennis ma parla del tennis degli anni cinquanta e sessanta e a parte il valore letterario non offre informazioni utili al Genitore Illuminato dei tempi nostri. Lo consiglierei come opera letteraria ma qui stavamo parlando di altre cose. Come consiglierei un paio di libri di Arthur Ashe, soprattutto il suo Portrait in motion che ci racconta, a mo’ di diario, il suo 1974 (con un capitolo aggiuntivo perche’ fu, ahime’, solo l’anno dopo che vinse a Wimbledon!) Le bio di McEnroe eNastase ma anche quella di Panatta sono molto divertenti da leggere ma non molto utili ai nostri fini: più utile allora quella di Sampras, almeno nella parte che riguarda il suo apprendistato e il suo rapporto con il poi tristemente famoso Dr Fischer. Ma il libro piu’ bello di tennis credo rimanga Jimmy Connors saved my life di Joel Drucker e credetemi, io ne ho lette moltissime, alcune delle quali veramente ignobili, come per esempio quella di Becker. Ancora: Think To Win by Allen Fox, Pressure Tennis di Paul Wardlaw con la teoria dei Directionals o Coaching Tennis di Kriese … e potrei citarne decine d’altri, tutti interessanti e potenzialmente utili ma qui volevo solo darvi una lista di ‘Essenziali’. Voi direte comunque che anche cosi’ quelli da me citati sono troppi.

Se vogliamo allora restringere la ricerca i miei libri preferiti al momento sono i primi due: Speed Training e Ultimate Conditioning For Tennis e poi anche Tennis Training di Kovacs-Chandler-Chandler e Power Tennis del Dr Chu. A questi aggiungerei Taking Your Tennis On Tour. Vediamo brevemente perchè:

Ultimate Conditioning For Tennis e Speed Training For Tennis sono semplicemente un elenco di Foot drills specifici per il Tennis e quindi mi sono stati utilissimi, insieme ovviamente a quello che ho visto coi miei occhi nelle varie Academies in cui sono stato e alle mie conversazioni con il Professor Buzzelli, per costruire le mie routines negli allenamenti africani di Nicholas. Di veramente indispensabile però prima di tutto deve esserci il DVD di Buzzelli La Preparazione atletica del Tennista. Molto utile anche il DVD del Team di Caldaro.Il DVD dei due Sartori mi ha confortato molto perchè in pratica ripete esattamente quanto veniva dimostrato nei DVD de The Strategy Zone di Lance Luciani acquistati anni prima e seguiti religiosamente negli “anni africani”.Tennis Training è invece uno sguardo omnicomprensivo sull’allenamento del Tennista con capitoli riguardanti tutti gli aspetti dalla Nutition alla Flexibility e Warm Up, dal Resistance Training al Cardiorespiratory Endurance per finire a Speed, Agility & Quickness, il tutto anche qui corredato da una serie di Drills. Importantissimi gli ultimi due capitoli, sui Tests e sulla Periodizzazione dell’Allenamento. Power Tennis del Dr Chu egualmente illustra alcuni schemi di allenamento in maniera molto concreta permettendo di creare alcune routine settimanali per se stessi o per i propri pargoli. Certo, se uno ha la possibilita’ di avere un proprio Preparatore, magari non e n’e’ bisogno ma come voi sapete io ero in Africa…

Consiglierei infine Taking Your Tennis ON TOUR perchè l’Autrice attraverso le interviste con una serie di giovani e belle speranze marcite sui campi secondari dei Futures e Challengers di tutto il mondo passa ad esaminare tutti gli aspetti, soprattutto organizzativi ed economici, del passaggio dal mondo amatoriale a quello professionistico. Per darvi un idea vi leggo i titoli dei capitoli:

PART 1: The Road To The Pros

Chapter 1: The College Route To The Pros

PART 2: The Science of Going Pro

Chap 2: Physical Toughness

Chap 3: Nutritional Toughness

Chap4: Mental toughness

PART 3: The Business of Going Pro

Chap 5. Develop your Business sense

Chap 6: Financial Planning

Chap 7: Your Sponsorship plan

Chap 8. Sponsorship contracts

Chap 9. Do you need a sports Agent?

PART 4: The reality of Going Pro

Chap 10: Matchmaking

Chap 11:Travel Toughness

Chap 12: Knowing when to ‘Hang Up’

Chap 13: looks Like You Make It

Tutto il libro è, come dire, ‘molto pratico’ e costellato da Tabelle, esempi di Forms e Contratti da riempire e siglare,Indirizzi Utili e con in piu’ interviste a giocatori che hanno passato la loro vita intorno alla 100-200esima posizione(Brian Vahaly, Thomas Blake,Alex Kim, Nicolas Mahut fra i tanti ma anche Mardy Fish e Karlovic). A mio modesto parere un utilissimo libro da leggere e rileggere e poi sfogliare e consultare. Un libro comunque molto diverso da quei manuali della serie 101 Modi Per essere Un Formidabile Papà, Marito,Uomo d’Affari,Scrittore, Venditore, Sportivo, Sex Machine che non dico siano tutti da buttare ma che alla fine risultano molto farraginosi e piuttosto banali e inconcludenti. Qui abbiamo invece situazioni reali, vita vissuta, risoluzioni di problemi pratici.

Per concludere, perche’ ritengo che la lettura di tutti questi libri possa essere utile al Genitore Illuminato e Appassionato? Non perche’ ritengo che il Genitore possa o debba sostituirsi ai Professionisti del Settore ma perche’ invece ritengo davvero che i Genitori siano comunque la Mente e non il Braccio come invece enunciato dal mio amico Professor Buzzelli con cui mi permetto di dissentire ,sempre da amico, su questo punto.E’ infatti secondo me evidente,che lo si voglia o no, che sia il Genitore il cardine centrale,quello che io chiamo a volte l’Assemblatore che mette insieme i vari pezzi del Progetto che mira alla Costruzione del Campione. E’ lui che decide di far giocare in eta’ precoce a tennis il proprio pargolo, e’ lui che quando non scende in campo di persona sceglie il Circolo, il Maestro, il Preparatore, il Coach, i Tornei da giocare…Ed e’ lui che ci mette i soldi. E’ lui che spesso ha la pretesa di essere coinvolto o comunque di ricevere una sorta di feedback dai vari elementi messi in gioco a sue spese. Che sia uno dei Genitori che scendono anche in campo o che sia uno di quelli che preferisce guardare da fuori, e’ comunque utile che sia informato e che cioe’ sappia di che cosa si sta parlando: aver giocato a tennis aiuta, aver praticato sport agonistico pure, anche se quello sport magari non era il tennis, aver avuto gia’ esperienze di questo tipo di percorso male non fa … ma avere un’infarinatura generale dei metodi di allenamento lo aiutera’ comunque a capire che cosa gli dicono Maestri, Coaches e Preparatori e anche magari a giudicare il livello tecnico e culturale dei suoi interlocutori. O perlomeno, questa e’ la mia umile opinione.Ma se volete rimanere ignoranti e felici, e continuare a credere che nel circolino sotto casa si fanno tutte le cose giuste, liberissimi di farlo. Del resto e’ possibile anche questo e che il Maestro Pierino del vostro Circolo ne sappia di piu’ di qualche Solone di una grtande Academy… Se siete in grado di verificarlo dormirete sonni piu’ tranquilli.

A parte queste considerazioni abbastanza banali, alcuni di questi libri sono comunque ricchi di informazioni,queste si, utili e concrete, perfino terra terra, dello stesso tipo di quelle rilasciate attraverso questo Blog. Leggerli non significa necessariamente dichiarare guerra a Maestri, Coaches, Prepasratori e Federazioni ma semplicemente porsi nelle condizioni di poter meglio dialogare con tutti loro.

Adesso tocca a voi … Quali sono i libri che ritenete siano stati fondamentali nella vostra breve carriera di Genitori sicuramente Appassionati e piu’ o meno Illuminati?

© riproduzione riservata

452 commenti