Internazionali d’Italia Under 12 – Il Resoconto delle Finali

di - 8 Maggio 2010

Lila Simpson
(Lila Simpson – Foto Nizegorodcew)

di Alessandro Nizegorodcew (inviato al Canottieri Roma)

Giornata di finali per gli Internazionali d’Italia Under 12. Sui campi pesantissimi (ha piovuto sino alle 9 di questa mattina a Roma) del Canottieri Roma, si sono svolti gli incontri conclusivi di questa bellissima manifestazione giovanile, che ha visto trionfare Gianmarco Moroni e l’inglese Lila Simpson.

Lila Simpson b. Jezzi Plews 63 61
Incontro praticamente senza storie. Il derby inglese è stato infatti vinto agevolmente dalla piccola Lila, che soprattutto nel secondo set non ha avuto alcuna difficoltà. Nel primo parziale alcuni giochi sono finiti ai vantaggi, ma la grande intelligenza tattica della Simpson ha prevalso sulla potenza e sulla fisicità della Plews. Lila disegna il campo volando con i suoi piedi velocissimi sul campo davvero pesante. Quasi impossibile prenderle il campo, poiché in pochi istanti riesce a ribaltare una situazione difensiva, tramutandola in un attacco. Il rovescio bimane incrociato stretto è un colpo già insidiosissimo. Durante la premiazione, Lila ha ricevuto due riconoscimenti: oltre alla coppa di vincitrice del torneo femminile, è stata insignita del trofeo dedicato al miglior talento della manifestazione (nella foto la si vede con i due trofei in mano). Mentre la piccola Lila stava camminando verso Lea Pericoli e Nicola Pietrangeli, tutti gli altri ragazzi già premiati hanno intonato la sigla dei Simpson…

Gianmarco Moroni
(Gianmarco Moroni – Foto Nizegorodcew)

Gianmarco Moroni b. Geoffrey Blancaneaux 64 36 10 rit.
Gianmarco Moroni si è aggiudicato il torneo maschile degli Internazionali Under 12, approfittando del ritiro del suo avversario all’inizio del terzo set, a causa di un fortissimo dolore al braccio destro (anche nei giorni scorsi avevamo visto il padre riempire di pomate il braccio di Geoffrey, che è uscito dal campo piangendo). Venendo brevemente alla cronaca: Moroni è partito fortissimo, a suon di vincenti di diritto, salendo subito 3-0. Il francesino è rientrato in scia sul 2-3 (annullando una palla dell’1-4). Blancaneuax è andato a servire molto carico, ma sul 15-0 ha commesso un grave errore (volé sbagliata su una palla che sarebbe nettamente uscita), perdendo successivamente il servizio.

Geoffrey Blancaneaux
(Geoffrey Blancaneaux – Foto Nizegorodcew)

Nel gioco seguente Moroni, annullando un’altra palla break si è portato sul 5-2; un punteggio piuttosto bugiardo. Il trasalpino, iniziando ad imbrigliare il gioco di Moroni, salendo 4-5. Moroni ha però iniziato benissimo il decimo gioco: serve and volley di Geoffrey che ha giocato una demi-volé spettacolare; Moroni è però arrivato in corsa giocando un passante stretto di rovescio, che può essere senza dubbio segnalato come il punto dell’incontro. Il secondo set ha visto invece una grande partenza di Blancaneaux, che portatosi 4-1 ha poi chiuso 6-3. Ad inizio terzo set, dopo il primo gioco conquistato da Gianmarco, il ritiro del francese.

Internazionali d'Italia Under 12

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *