Itf Bagnatica: Bene Gabba e Davato

di - 26 Agosto 2011

di Marco Caldara (Ufficio Stampa Itf Bagnatica)

Dopo tre giornate contraddistinte da parecchia regolarità, il Trofeo Cpz – torneo Itf da 10mila dollari di montepremi in corso sulla terra battuta del Tennis Club Bagnatica – ha vissuto oggi la prima grande sorpresa. A confezionarla la piemontese Giulia Gabba, che in tre set combattuti ha estromesso dalla manifestazione la seconda testa di serie Alice Balducci, imponendosi in rimonta con il punteggio di 4-6 7-6 6-3. La ventiquatrenne di Casale Monferrato, che in passato ha navigato ben più avanti in classifica (183 Wta) e disputato alcuni tornei di altissimo livello, si è vista sfuggire di mano un primo set nel quale ha condotto per 4-3 e servizio, ma è riuscita prontamente a rifarsi, facendo sua una lottatissima seconda frazione. Dopo l’iniziale svantaggio di 2-0, Giulia non è riuscita a chiudere, al servizio, sul 6-5, ma ce l’ha fatta nel successivo tie-break, vinto per 9-7 non prima di aver salvato un match-point, sprecato dalla rivale con un comodo diritto spedito a metà rete. Gabba sempre al comando, invece, nel set decisivo, in cui la Balducci ha rimontato per due volte un break, senza però mai riuscire a pareggiare i conti. Così, l’allungo piazzato dalla Gabba sul 3-2 si è rivelato decisivo, consegnandole, per la prima volta nel 2011, i quarti di finale in un appuntamento del circuito Itf.

Nell’altro derby tricolore, invece, la terza testa di serie Benedetta Davato ha rispettato i pronostici, superando per 6-4 6-1 la qualificata Valeria Prosperi. La giovane rivale (classe 1995) ha infatti lottato punto su punto solo nella prima frazione, e dopo averla ceduta con un combattuto 6-4 ha alzato bandiera bianca. In circa un’ora e mezza di gioco quindi, la ventiduenne romana, dotata di un rovescio a una mano tanto pulito stilisticamente quanto efficace (vera e propria rarità nel circuito Wta), ha siglato il successo con un facile 6-1, proseguendo la sua caccia al primo titolo stagionale, sfuggitogli, a metà giugno, sulla terra di Madrid. Più tardi i rimanenti due incontri del secondo turno, intervallati dalla finale del torneo di doppio.

Domani il via alle ore 15 con la sfida Simic-Eikeri, seguita (non prima delle 17) da Quercia-Balsamo. Successivamente sarà la volta di Giulia Gabba, che sfiderà la vincitrice di Dominguez-Lopez/Amiraghyan, e poi – non prima delle 21 – di Benedetta Davato, contro colei che andrà al successo nell’incontro serale fra Alice Moroni (6) e la wild card Deborah Chiesa. Sabato le semifinali a partire dalle 15. Domenica mattina, alle 10, l’ultimo atto. L’ingresso sarà gratuito per l’intera durata della manifestazione. Il sito web del torneo, con risultati aggiornati in tempo reale, è www.itfbagnatica.it.

RISULTATI
Singolare. Secondo turno: Davato b. Prosperi 6-4 6-1, Gabba b. Balducci 4-6 7-6 6-3.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *