Serie A1, tempo di semifinali. Musetti sfida Baldi con Lucca nel mirino: “Sfida avvincente”

di - 20 Novembre 2019
Lorenzo Musetti - Foto Marta Magni
Lorenzo Musetti - Foto Marta Magni

Il tennis italiano è pronto a vivere la fase conclusiva del campionato di Serie A1. Dopo oltre un mese di spettacolo con le sfide dei gironi maschili e femminili, sono state definite le semifinali, che andranno a decretare a loro volta le 4 squadre finaliste che infiammeranno il Palatagliate di Lucca da venerdì 6 a domenica 8 dicembre nel grande evento targato MEF Tennis Events.

Il maschile – Per quanto riguarda gli uomini, sarà Sporting Club Selva Alta Vigevano contro Park Tennis Club Genova e Match Ball Siracusa contro Circolo Tennis Vela Messina. Semifinali di spessore, che vedranno opposte da una parte due delle favorite della vigilia del campionato e, dall’altra, un incandescente derby siciliano. Pablo Andujar, Gianluca Mager, Alessandro Giannessi, Andrea Arnaboldi, Antoine Benjamin Hoang, Roberto Marcora, Pedro Sousa e Salvatore Caruso alcune delle stelle attese in campo il 24 novembre e il primo dicembre nelle gare di andata e ritorno. Giovane quanto determinato, tra le fila del Park ci sarà anche il classe 2002 Lorenzo Musetti, ex numero 1 del mondo under 18 e già 364 della classifica ATP: “Abbiamo superato alla grande la fase a gironi, affrontando tutti gli avversari con l’atteggiamento giusto dal punto di vista individuale e collettivo. Ci sentiamo pronti per la semifinale, sarà sicuramente una sfida avvincente”. Pronto alla battaglia anche il ventitreenne Filippo Baldi, che con la maglia del Selva Alta proverà ed esprimersi ai livelli che lo hanno portato sino alla posizione numero 144 del ranking mondiale: “Siamo molto contenti di essere in semifinale, era uno dei nostri obiettivi alla vigilia del campionato. A questo punto daremo il massimo per volare a Lucca. Merito al nostro direttore sportivo, al capitano, a noi giocatori e a tutti gli altri componenti della squadra: il progetto è partito nel 2011, quando disputavamo la Serie C e nel team c’eravamo Marcora ed io. Siamo un gruppo solido, ci divertiamo e faremo di tutto per continuare così”.

Il femminile – Tennis Club Genova 1893-Circolo Tennis Lucca e Tennis Club Parioli-Tennis Club Prato saranno invece le semifinali femminili, previste sempre il 24 novembre (andata) e il primo dicembre (ritorno). Anche in questo caso i grandi nomi non mancano: Liudmila Samsonova, Alberta Brianti, Jessica Pieri, Greta Arn, Camilla Rosatello, Nastassja Burnett, Martina Trevisan e tanti altri talenti del panorama italiano ed internazionale si troveranno sul rispettivo rettangolo di gioco con Lucca nel mirino. “Abbiamo iniziato il campionato con una sconfitta (4-0 contro le campionesse in carica di Beinasco, poi eliminate, ndr) poi piano piano ci siamo riprese e abbiamo fatto bene – il commento di Martina Di Giuseppe una volta scoperta la squadra che troverà di fronte con il suo Parioli -. Di sicuro l’esperienza e la professionalità di Greta Arn ci hanno dato tanto sotto tutti i punti di vista. Siamo sempre noi, chi si allena al Parioli o chi ci è cresciuta, per questo siamo unite ed affiatate. Ce la metteremo tutta per sfatare il tabù Prato, che negli anni è sempre stato un avversario complicato per noi. Sarà dura ma siamo pronte”. Toccherà alla numero 203 del mondo caricarsi le compagne sulle spalle nelle ultime settimane di una stagione che l’ha vista, in diverse occasioni, protagonista del circuito WTA.

Come accedere alle finali – Biglietto giornaliero: venerdì € 5,00; sabato € 10,00; domenica € 10,00. Abbonamento week-end: € 20,00. Bambini fino a 14 anni compresi con tessera FIT gratuiti; Bambini da 0 a 5 anni compresi gratuiti; Bambini da 6 a 14 anni compresi ridotto 50%. Per assicurarsi un posto in tribuna è possibile acquistare biglietti o abbonamenti in prevendita cliccando sul sito www.diyticket.it e pagando tramite carta o nei punti SisalPay. Per qualsiasi informazione è possibile inviare una mail a ticket@meftennisevents.com. I titoli di accesso potranno essere acquistati anche presso il welcome desk all’ingresso del palazzetto durante lo svolgimento dell’evento, aperto dalle ore 15:00 del 5 dicembre. Tutte le info sul sito www.meftennisevents.it.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *