Serie A1, playoff e playout: Prato magica (con o senza gonnella), Forte dei Marmi imbattibile

di - 29 Novembre 2016
Paolo Lorenzi (foto Felice Calabrò)

Giornata di play-off e di spareggi in serie A1. Continua inarrestabile la marcia dei campioni in carica del Tc Forte dei Marmi, ancora imbattuto in questa edizione del massimo campionato a squadre, che è andato a vincere anche a Crema per 5-1 sull’ASD Ricreativa Tennis Club. Trascinati da un superlativo Paolo Lorenzi (vincente sia in singolare che in doppio) i toscani hanno perso un solo punto, conquistato al terzo set dal rumeno Ungur ai danni di Filippo Volandri (3-6 6-3 6-4).

Successo esterno anche nell’altra semifinale, con il Tennis Club Prato che ha conquistato un’ottima vittoria  sul campo del Park Tennis Genova . Non sono bastate ai liguri due grandi prestazioni di Alessandro Giannessi ed Andrea Arnaboldi, bravi ad aggiudicarsi le rispettive sfide con Jan Mertl e Lorenzo Sonego, abili a rifarsi in doppio per dar manforte alle vittorie di Matteo Trevisan e Jacopo Stefanini. La strada verso la finale di Montecatini sembra già segnata.

Quanto ai quattro spareggi salvezza grande vittoria esterna del Due Ponti Roma che si è imposto per 6-0 sui campi del Tennis Club Triestino (grazie anche al solito Potito Starace) mentre il Tc Sinalunga ha sconfitto in casa per 4-2 l’Associazione Sportiva AMP Pavia . Altro 4-2, ma maturato lontano da casa, è quello del Tennis Club Skio Arket sulla Società Tennis Bassano mentre l’unico pareggio si è registrato in Sicilia, fra Circolo Tennis Palermo e Sporting Club Selva Alta Vigevano 3-3).

Domenica 4 dicembre sono in programma le gare di ritorno.

PLAYOFF

Semifinali (andata)

Park Tennis Genova – Tennis Club Prato 2-4
Alessandro Giannessi (G) b. Jan Mertl (P) 63 62
Andrea Arnaboldi (G) b. Lorenzo Sonego (P) 75 26 64
Matteo Trevisan (P) b. Gianluca Mager (G) 62 64
Jacopo Stefanini (P) b. Frederick Nielsen (G) 26 64 63
JanMertl/Lorenzo Sonego (P) b. Alessandro Giannessi/ Frederick Nielsen (G) 36 75 10-5
Matteo Trevisan/Jacopo Stefanini (P) b. Andrea Arnaboldi/Gianluca Mager (G) 76 64

Tennis Club Crema – Tc Italia Forte dei Marmi 1-5
Paolo Lorenzi (F) b. Matteo Donati (G) 36 63 63
Adrian Ungur (G) b. Filippo Volandri (F) 36 63 64
Matteo Marrai (F) b. Riccardo Sinicropi (G) 16 75 63
Walter Trusendi (F) b. Alessandro Coppini (G) 63 63
Filippo Volandri/Paolo Lorenzi (F) b. Adrian Ungur/Andrey Golubev (G) 60 75
Matteo Marrai/Walter Trusendi (F) b. Matteo Donati/Alessandro Coppini (G) 64 61

PLAYOUT

Spareggi/salvezza (andata)

Tennis Club Sinalunga – Associazione Sportiva AMP Pavia 4-2
Pietro Licciardi (S) b. Andrea Ricardo Collarini (P) 76(5) 64
Jan Hernych (P) b. Giovanni Galuppo (S) n.d.
Daniele Bracciali (S) b. Giorgio De Rossi (P) 76(4) 62
Nahuel Fracassi (S) b. Alberto Comasco (P) 61 60
Jan Hernych/ Andrea Ricardo Collarini (P) b. Nahuel Fracassi/Giovanni Galuppo (S) 4-0 rit.
Daniele Bracciali/Pietro Licciardi (S) b. Giorgio De Rossi/Federico Chiesa (P) 60 62

Circolo Tennis Palermo – Sporting Club Selva Alta Vigevano 3-3
Michael Berrer (V) b. Salvatore Caruso (P) 64 16 75
Filippo Baldi (V) b. Omar Giacalone (P) 64 26 63
Claudio Fortuna (P) b. Simone Camposeo (V) 61 61
Andrea Trapani (P) b. Alessandro Bordone (V) 62 64
Michael Berrer/Filippo Baldi (V) b. Claudio Fortuna/Andrea Trapani (P) 62 63
Omar Giacalone/Salvatore Caruso (P) b. Simone Camposeo/Alessandro Bordone (V) 63 61

Tennis Club Triestino – Due Ponti S.S.D. Roma 0-6
Potito Starace (R) b. Luca Giacomini (T) 63 63
Giulio Di Meo (R) b. Andrea Zorzin (T) 62 63
Lorenzo Abbruciati (R) b. Francesco Piscopello (T) 64 61
Federico Teodori (R) b. Andrea Pampanin (T)
Federico Teodori/Cristiano Compagnone (R) b. Luca Giacomini/Francesco Piscopello (T) 62 62
Potito Starace/Giulio Di Meo (R) b. Francesco Olico/Andrea Pampanin (T) 62 62

Società Tennis Bassano – Tennis Club Schio Arket 2-4
Lorenzo Giustino (S) b. Marco Bortolotti (B) 63 76(2)
Andrea Basso (S) b. Francesco Salviato (B) 64 62
Tommaso Gabrieli (B) b. Pietro Pettinà (S) 63 61
Matjaz Jurman (S) b. Mattia Bedolo (B) 60 61
Marco Bortolotti/Tommaso Gabrieli (B) b. Mirko Medda/ Matjaz Jurman (S) 64 64
Lorenzo Giustino/Andrea Basso (S) b. Francesco SAlviato/Mattia Bedolo (B) 64 62

Domenica di scontri diretti anche per la serie A1 femminile. In ambito play-off convincente successo casalingo del Tennis Club Genova 1983 a Cagliari (4-0). Impeccabili Brianti, Samsonova e Balducci. Nell’altra semifinale è il Tc Prato ad imporsi per 3-1 in casa del Circolo Stampa Sporting Torino, grazie alle belle vittorie di Maria Elena Camerin e di Martina Trevisan. Nelle sfide salvezza fondamentale vittoria esterna per l’USD Tennis Beinasco in casa a Ceriano (1-3), mentre finisce in parità (2-2) la sfida tra il Circolo Castellazzo Parma e il Tc Parioli Roma.

PLAYOFF

Semifinali (andata)

Tennis Club Genova 1893 – A.s. Dil. Tennis Club Cagliari 4-0
Alberta Brianti (G) b. Alice Matteucci (C) 46 63 64
Alice Balducci (G) b. Claudia Giovine (C) 61 62
Ludmilla Samsonova (G) b. Anna Floris (C) 62 63
Alberta Brianti/Alice Balducci (G) b. Alice Matteucci/Anna Floris (C) 64 76(3)

Circolo Stampa Sporting Torino – Tennis Club Prato 1-3
Martina Trevisan (P) b. Stefania Chieppa (T) 06 75 62
Michelle Zmau (T) b. Corinna Dentoni (P) 63 67(4) 63
Maria Elena Camerin (P) b. Giulia Casoni (T) 62 61
Lucrezia Stefanini/Maria Elena Camerin (P) b. Michelle Zmau/Giulia Casoni (T) 63 62

PLAY-OUT

Circolo del Castellazzo Parma – Tennis Club Parioli Roma 2-2
Martina Di Giuseppe (P) b. Isabella Tcherkes Zade (C) 75 62
Nastassja Burnett (P) b. Carlotta Nonnis Marzano (C) 62 61
Elixane Lechemia (C) b. Martina Caregaro (P) 61 63
Elixane Lechemia/ Isabella Tcherkes Zade (C) b. Martina Di Giuseppe/Beatrice Lombardo (P) 63 67(6) 10-5

Club Tennis Ceriano – Usd Tennis Beinasco 1-3
Giulia Gatto-Monticone (B) b. Alice Moroni (C) 76(6) 62
Federica Di Sarra (B) b. Justine Maria Ozga (C) 64 46 61
Clelia Melena (C) b. Anna Turco (B) 64 63
Federica Di Sarra/Anna Turco (B) b. Clelia Melena/ Justine Maria Ozga (C) 67 63 10-6uanto QQQjjjnknihhgugjhhub

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *