Novara Tennis Tour, concluse le tappe al Tc Momo e al Tc Piazzano

di - 14 Agosto 2017
I premiati della tappa maschile del Novara Tennis Tour al Tc Momo

Il Novara Tennis Tour è entrato nella sua fase più calda e decisiva. I giochi per il Master finale in programma a fine settembre al Tc La Piramide restano ancora apertissimi dopo i verdetti delle tappe n.10 e 11, appena disputate al Tc Momo e al Tc Piazzano. Nella tappa di Momo il protagonista assoluto è Marco Perotti (3.3 del TC 4 Maggio Romagnano) che trionfa sia in singolare sia in doppio, in coppia con Alessandro Scotti. Proprio il leader della classifica ha deciso a sorpresa di non disputare il tabellone di singolare, ma ha raccolto comunque un importante successo in doppio contro una coppia collaudata e competitiva come quella formata da Simone Mora ed Ernesto Baldon, pure loro tesserati per il TC 4 Maggio Romagnano. 2-6 6-2 10/4 il punteggio finale di un match ricco di emozioni e vinto da un duo inedito, nato per caso poche settimane prima del torneo. Nel tabellone femminile invece la tappa di Momo ha rafforzato ulteriormente la leadership di Francesca Milani, che si è imposta in finale su Camilla Angioni Martino con il punteggio di 6-3 6-2.

Il Novara Tennis Tour ha fatto poi tappa a Piazzano per l’undicesimo torneo in calendario. Qui la vera sorpresa è stato il baby Marchetti, giovane di casa classe 2002 bravo a imporsi nella finale di singolare su Filippo Simonetti per 6-3 6-2. Grazie a questo successo, l’under 16 tesserato per il Tc Piazzano compie un deciso balzo in classifica volando dalla 20a alla sesta posizione ipotecando così un posto per il master finale. Le sorprese non mancano neppure nel tabellone femminile nel quale la dominatrice assoluta del Tour, Francesca Milani, si è arresa in finale a Victoria Carvajal per 2-6 6-4 6-2. E dire che la tennista del Tc Piazzano si era facilmente aggiudicata il primo set, sembrando avviata verso l’ennesimo successo della sua più che positiva stagione. Nel doppio maschile, la coppia formata da Andrea Bricchi e Massimo Taglione si è imposta su Massimiliano Mattacchini e Marco Camaschella per 6-1 6-3. Cambia poco o nulla nelle classifiche generali: Alessandro Scotti e Francesca Milani restano saldamente in vetta a quelle individuali, mentre la graduatoria di doppio è sempre dominata da Mora e Baldon. Adesso il tour si sposta a Varallo Pombia per la dodicesima e ultima tappa al Tennis “Il Noce”. Gli ultimissimi posti per il Master finale si giocheranno qui e certamente non mancheranno le emozioni. Se le primissime posizioni della griglia sono ampiamente consolidate, subito dietro i contendenti sono tutti pronti a darsi battaglia per ottenere la qualificazione.

RISULTATI

TENNIS CLUB MOMO

Singolare maschile – Quarti di finale: Perotti b. Marini 6-2 6-2; Parmigiani b. Godio 6-2 6-0; Taglione b. Stanzione 6-2 6-2; Vaccaro b. Malatesta 6-2 6-0. Semifinali: Perotti b. Parmigiani 7-6 7-6; Vaccaro b. Taglione 6-0 6-0. Finale: Perotti b. Vaccaro 6-4 6-2

Singolare femminile – Semifinali: Milani b. V. Longo 6-2 6-0; Angioni Martino b. A. Longo 6-2 6-2. Finale: Milani b. Angioni Martino 6-3 6-2.

Doppio maschile – Semifinali: Perotti/Scotti b. Malatesta/Mazzocchi 6-4 6-2; Mora/Baldon b. Graziano/Baracco 6-0 6-0. Finale: Perotti/Scotti b. Mora/Baldon 2-6 6-2 10-4.

TENNIS CLUB PIAZZANO

Singolare maschile – Quarti di finale: Simonetti b. Galaverna 6-3 7-5; Taglione b. Marini 6-4 7-6; Parmigiani b. Pilliu 6-1 7-5; Marchetti b. Zanetti 6-0 6-0. Semifinali: Simonetti b. Taglione 6-4 6-1; Marchetti b. Parmigiani 6-2 6-2. Finale: Marchetti b. Simonetti 6-3 6-2.

Singolare femminile – Semifinali: Carvajal b. Spagnolini 6-0 6-0; Milani b. Angioni Martino 6-0 6-2. Finale: Carvajal b. Milani 2-6 6-4 6-2.

Doppio maschile – Semifinali: Mattachini/Camaschella b. Vaccaro/Guerra 1-6 6-0 12-10; Bricchi/Taglione b. Frosi/Stanzione 6-3 6-1. Finale: Bricchi/Taglione b. Mattacchini/Camaschella 6-1 6-3.

NOVARA TENNIS TOUR ON-LINE Tutti i tabelloni, i risultati aggiornati, il calendario dei tornei e le classifiche su www.novaratennistour.it.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *