Tutti a Brescia, destinazione Foro Italico

di - 5 Aprile 2016

ITF Brescia da castello

Il Forza e Costanza raddoppia, anzi, triplica. Non più solo gli Internazionali Femminili al via il 28 maggio, di nuovo il secondo più importante torneo femminile dello Stivale, e il torneo Itf di tennis in carrozzina – da quest’anno anticipato a giugno (dal 16 al 19) – ma anche uno dei 25 tornei Open Bnl di pre-qualificazione per gli Internazionali d’Italia, con ben 18.000 euro in palio fra uomini e donne. La manifestazione, nata dalla sinergia fra Forza e Costanza e Tennis Club Brescia, sarà una delle ultime del calendario, la seconda in Lombardia (dopo Milano), ed è pronta ad accogliere coloro che cercano un posto per il Foro Italico. Ci sarà spazio per tutti, dagli amatori solitamente abituati ai tornei di quarta categoria, fino ai professionisti, a caccia di un pass per le pre-qualificazioni sui famosi campi della splendida struttura capitolina, alla vigilia di uno dei più importanti appuntamenti tennistici del mondo. A Brescia, il biglietto è in palio per i vincitori, in calendario da giovedì 14 a domenica 24 aprile. Saranno undici giorni a tutto tennis, da mattina a sera, con gli incontri spalmati nei due club e con protagonisti attesi da ogni parte d’Italia. A una settimana dalla chiusura delle iscrizioni, i sicuri presenti sono già oltre 120, fra i quali una valanga di seconda categoria guidati (al momento) dall’ex ‘pro’ bresciano Marco Pedrini. Ma c’è da scommettere che il numero lieviterà parecchio. Nel frattempo, la prima certezza è l’arrivo di un’altra grande manifestazione nel territorio bresciano, dove il tennis sta facendo enormi passi avanti.

“Dal punto di vista organizzativo – spiega Alberto Paris, responsabile tecnico del Forza e Costanza – Brescia sta diventando una vera eccellenza in Italia, con numerosi tornei di alto livello che fanno bene al movimento, andando a placare la crescente fame di tennis di appassionati e giocatori. Non è un caso che sia stata proprio la Fit, addirittura nella persona del presidente Angelo Binaghi, a spingere per avere un Open Bnl a Brescia: segno che la crescita e l’impegno di tutte le persone che lavorano dietro le quinte non è passato affatto inosservato”. Lunedì 11, alle 18 al Tennis Club Brescia, la presentazione ufficiale della manifestazione, tre giorni dopo i primi incontri dei tabelloni di quarta categoria. Poi sarà man mano la volta di ‘Terza’ e ‘Seconda’, fino al gran finale degli ultimi tre giorni: venerdì i quarti, sabato le semifinali, domenica le due finali con in palio un sogno da ricordare per sempre. “Siamo orgogliosi di poter regalare un’esperienza simile – prosegue Paris -, e speriamo di portare fortuna ai vincitori”. Magari non arriveranno fino a Djokovic e compagnia bella, ma poco importa. Già poter calcare i campi del Foro Italico è una vittoria. Firmata (anche) Forza e Costanza.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *