Fallo di Piede – Puntata 2

di - 1 Aprile 2013

di Giacomo Bertolini

Il peggio e il peggio della settimana con i “Terribili quattro ” di Fallo di Piede

4° POSTO: BUONA PASQUA, MARIA!

Maria Sharapova festeggia con un giorno d’anticipo la Pasqua beccandosi l’ovetto nel decisivo terzo set della finale di Miami, vinta da una spietata Serena Williams per 46 63 60. Piccolo-grande neo per la russa che, travolta completamente dopo un ottimo avvio, manca così la possibilità di bissare il grande successo di Indian Wells. E dire che pochi giorni fa Serena aveva confidato di amare particolarmente le sfide con Masha… ora si capisce il perchè!…

3° POSTO: LE IRE DI JERZY

E’ un Jerzy Janowicz sempre più rissoso e irascibile quello che, da diverse settimane a questa parte, siamo abituati a vedere in campo: urla, si scontra con gli arbitri, dimostra poca pazienza in campo, ma soprattutto perde!.
Al di là infatti delle pressioni e dei possibili ricami giornalistici contro di lui (pare lo abbiamo accusato di aver colpito un raccattapalle, scatenando le sue ire su facebook), non è decisamente questo lo Janowicz che vorremmo vedere, specialmente dopo lo strepitoso exploit di Parigi-Bercy. Il polacco, la cui entrata nei 20 ad inizio 2013 sembrava pura formalità, sembra infatti non aver ancora rotto gli indugi, dimostrando di perdere, e spesso, anche in incontri decisamente alla sua portata. Cambiare registro Jerzy, e di corsa!…

2° POSTO: “REALITY BARTOLI”, ATTO TERZO

Continua l’ormai celeberrima e attesissima rubrica dentro la rubrica con il reality show tennistico che sta tenendo col fiato sospeso metà Francia. Dopo lo storico addio al padre e vari tentativi falliti, tra cui quello con la Novotna, Marion Bartoli e il suo staff si giocano la carta social network, chiedendo direttamente agli oltre 40.000 fans su facebook un parere al riguardo.
E se ne leggono delle belle:
opzione 1) tornare dal padre
opzione 2) cambiare team totalmente
opzione 3) tornare con il padre aggiungendo però un preparatore fisico e/o un altra figura a completamento dell’allegro binomio.
Il Signor Walter attende (magari commentando) sornione l’esito del pubblico da casa, mentre il nostro consiglio rimane sempre il solito: “non cedere Marion, non cedere Marion!…”.

1° POSTO: ROVENTI QUESITI

Il troppo caldo dà noia a tutti e, a quanto pare, ne sa qualcosa l’evanescente Alize Cornet, arrostita dal cocente sole di Miami nel suo match vinto contro la stellina locale Lauren Davis. Pare infatti che la ritrovata tennista francese, in forte dubbio sull’esito del match condizionato dal solleone, abbia chiesto lumi al suo allenatore, accertandosi sulla sua reale vittoria contro la statunitense.
Ora, il discorso è tutto quà: la brava Alice ha vinto per 26 63 62, quindi chiunque, anche con 40 gradi all’ombra, avrebbe realizzato di stare dominando il set chiave, ben lontando dal risolversi per una manciata di punti al tie break o ad oltranza come negli Slam (vedi mai che uno perdesse il conto!…) Temo di doverti dare una brutta notizia Alice… mi sa che non ti ha creduto nessuno!….

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *