Atp Monaco 2019: Berrettini si arrende in finale, titolo a Garin

di - 5 Maggio 2019
Matteo Berrettini - Foto Ray Giubilo

Non è bastato un ottimo Matteo Berrettini nella finale dell’Atp 250 Monaco 2019. Costretto agli straordinari dopo la semifinale vinta in mattinata ai danni di Bautista-Agut (6-4 6-2), il giovane tennista romano è stato battuto da Cristian Garin con lo score di 6-1 3-6 7-6(1), non riuscendo così a bissare il successo ottenuto settimana scorsa a Budapest. Per il cileno si tratta del secondo titolo Atp in carriera, dopo quello vinto sulla terra di Houston poco meno di un mese fa. Nulla da recriminare per l’azzurro, che dopo un primo set incerto ha saputo scrollarsi di dosso la pressione facendo partita pari contro un giocatore in forma ed estremamente ostico da incontrare sulle superfici lente. Matteo può consolarsi con l’ennesimo best ranking raggiunto in stagione: da lunedì il tennista romano raggiungerà il 31esimo gradino del ranking mondiale.

QUI LA CRONACA COMPLETA DEL MATCH

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *