Challenger Milano 2019, Zeppieri sorpreso da Molcan

di - 25 Giugno 2019
Giulio Zeppieri - foto Marta Magni

Reduce dall’ottima prestazione nel Challenger Parma 2019, Giulio Zeppieri viene sconfitto a sorpresa nel primo turno del Challenger Milano 2019 dallo slovacco Alex Molcan, con il punteggio finale di 6-1 6-1 in appena 52 minuti di gioco. Prestazione incolore del 17enne di Latina, issatosi sino in semifinale negli Internazionali di Tennis Emilia Romagna, sconfitto solo al tie-break del terzo da Federico Gaio; tanti problemi al servizio per l’azzurro, quasi sempre in balìa delle geometrie del suo avversario, che si è qualificato al torneo milanese dopo aver superato al terzo set Riccardo Balzerani. Una sconfitta inaspettata contro un giocatore che veniva da 7 sconfitte nelle ultime 9 partite giocate, ma rivelatosi cliente scomodo per un Zeppieri in evidente difficoltà sulle traiettorie mancine del nativo di Presov: in particolare nel secondo parziale Giulio non è riuscito ad ottenere nemmeno un punto in risposta, perdendo gli ultimi 12 punti dell’incontro senza opporre alcuna resistenza.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *