Challenger Roma Garden Open 2019: Marterer si ritira dopo due set, Bonadio in ottavi

di - 8 Maggio 2019
Riccardo Bonadio

Riccardo Bonadio conquista gli ottavi di finale del Challenger Roma Garden Open 2019, approfittando del ritiro del tedesco Maximilian Marterer. Problemi fisici per il teutonico, costretto al forfait dopo la conclusione del secondo in favore dell’azzurro (1-6 6-3 rit.). Dopo la buona prova offerta nel primo turno contro la wild card Francesco Passaro, il 25enne azzuro è riuscito, con una prova di grande sacrificio e abnegazione, a fare partita pari con il più quotato avversario nonostante un incerto primo set.

Dopo un inizio che lasciava presagire ad un primo parziale equilibrato, il teutonico è riuscito ad alzare il livello infilando due break consecutivi, nel quarto e nel sesto gioco, chiudendo agilmente con lo score di 6-1 un parziale dominato. Dominato nel punteggio e sul piano del gioco, in particolare Bonadio ha sofferto la diagonale sinistra, che opponeva il bellissimo rovescio ad una mano dell’azzurro al solido dritto del mancino, quasi sempre in controllo dello scambio. Il nativo di San Vito al Tagliamento non è riuscito a trovare le giuste contromisure nei turni di servizio del suo avversario, autore nel primo set di 3 ace con una spaventosa percentuale del 94% di punti vinti con la prima.

Sfortunatamente per l’azzurro le cose nelle prime fasi del secondo parziale non cambiano, Marterer continua a martellare da fondo campo con colpi consistenti che minano la volontà di Bonadio di fare partita pari. Il secondo parziale, molto più combattuto rispetto al primo, cambia improvvisamente faccia nel sesto game, quando Bonadio riesce a recuperare da uno svantaggio di 0-30 per ottenere il primo break della partita, per poi allungare 5-2 nel game successivo. Con la testa già al terzo, un contrariato Marterer cerca disperatamente di tornare in partita, ma il tennista italiano è bravo a resistere e a portare a casa il set con autorità, col punteggio finale di 6-3.

L’azzurro ora attende il vincente della sfida tra Brkic e Pavlasek per conoscere il suo avversario in ottavi di finale.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *