Qualificazioni Roland Garros 2019, Bolelli: “Mi sono riposato bene, ora penso solo a giocare” (AUDIO)

di - 24 Maggio 2019
Simone Bolelli - Foto Ray Giubilo

Simone Bolelli ha centrato il main draw del Roland Garros 2019. Dopo aver superato tre faticosi turni di qualificazione, l’azzurro ha espresso tutta la sua felicità in esclusiva ai mircrofoni di Sportface.it : “Ho giocato tre partite dure, però sempre meglio. Primo giorno così così, nel secondo ho giocato un buon tennis ribaltando tutto, oggi ho fatto un grandissimo primo set mentre nel secondo con un po’ di lotta e di tensione sono riuscito a spuntarla. Mi sono riposato bene perché ho giocato un giorno sì e uno no, ora tocca al tabellone principale, lo affronto in maniera tranquilla pensando a giocare e a nient’altro”.

Una serenità dettata anche dalla decisione, che rimane ufficiosa, di terminare la carriera da singolarista con il torneo di Wimbledon, per focalizzarsi maggiormente sull’attività di doppio: “Sicuramente non stiamo giocando il challenger di non so dove, siamo qui e bisogna giocare. Se la mia decisione sarà quella di giocare più sul doppio mantenendo un ranking decente se dovessi entrare in uno Slam ovviamente giocherò. La priorità per come la vedo io adesso è più nel doppio, nel singolo giocherò se è un torneo importante e se mi va, vediamo”. Di seguito l’intervista audio completa:

Ascolta “Qualificazioni Roland Garros 2019, Bolelli: “Affronto il main draw con tranquillità”” su Spreaker.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *