Challenger Glasgow 2019, Vanni si ferma al secondo turno

di - 18 Settembre 2019
Luca Vanni - Foto Ray Giubilo
Luca Vanni - Foto Ray Giubilo

Si interrompe al secondo turno il percorso di Luca Vanni nel Challenger di Glasgow. Sul duro indoor del torneo scozzese, il classe ’85 di Arezzo è stato infatti sconfitto, in rimonta (6-7 6-2 6-0) dal turco Cem Ilkel, quindicesima testa di serie del torneo, in quasi due ore e dieci di match.

Il primo set è assolutamente incredibile. Vanni, infatti, annulla ben sette set point (due consecutivi quando è sotto 5-4, uno nell’undicesimo game sempre col servizio a disposizione e ben quattro nel tie-break) e riesce a portarsi a casa il parziale al tie-break con un incredibile 12-10.

Ilkel, tuttavia, nonostante il primo set perso in modo rocambolesco, reagisce alla grande nel secondo parziale, che porta a casa col punteggio di 6 giochi a 2, grazie ai break maturati nel primo e nel settimo game.

Il turco poi replica quanto di buono fatto nel secondo parziale anche nel set decisivo, conquistandolo addirittura in modo più netto, ossia col punteggio di 6 giochi a 0.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *